Gli sviluppatori cominciano a concentrarsi solo su iPhone 3GS

iPhone 3GS unico punto di riferimento per gli sviluppatori

Una software house specializzata nella realizzazione di giochi, Mad Monkey Studio, ha annunciato l'ingresso nell'universo iPhone OS. L'azienda ha lavorato in passato a titoli minori multi-piattaforma, inclusi Sony Play Station 2, Nintendo Wii e DS. Relativamente ad iPhone, lo sviluppo sarà esclusivamente centrato su iPhone 3GS, come risultato del gap prestazionale con il modello 3G.

La questione è stata sollevata in questi ultimi mesi nei quali l'industria dei giochi, nella sua totalità, potrebbe iniziare a favorire i veloci iPhone, lasciando il modello precedente indietro, analogamente a quanto succede per i giochi Mac e Windows che tendono a richiedere nel tempo, sempre migliori CPU e schede video.

I giochi per cellulari sono stati tradizionalmente immuni alla crescita del fabbisogno hardware, con il risultato di una lentissima crescita in termini di prestazioni. Dal momento che Apple ha intenzione di aggiornare il proprio dispositivo ogni anno, i nuovi titoli possono cominciare a porre dei limiti di performance su basi regolari. Personalmente penso che la scelta delle software house (anche altre inizieranno a prendere la stessa decisione) non sia in linea con le intenzioni di Apple: il cui cavallo di battaglia è sempre stato la realizzazione di prodotti con una bassissima obsolescenza.

[Via MacNN]

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: