QR code per la pagina originale

iPhone 12: il modello intermedio sarà il preferito degli utenti

Secondo gli analisti, l'iPhone 12 "liscio" sarà il modello più venduto. Batterà perfino il più economico iPhone 12 mini.

,

Stasera Apple lancerà 4 nuovi modelli di iPhone: iPhone 12 mini da 5.4 pollici, iPhone 12 da 6.1 pollici, iPhone 12 Pro da 6.1″ e infine iPhone 12 Pro Max da 6.7 pollici. Eppure, a Cupertino si puntano tutte le sue fiches su uno solo di loro: non il più costoso e neppure quello più economico. Il più amato dagli utenti sarà il modello intermedio non Pro.

Leggi anche: Evento Apple: iPhone 12 più caro del previsto, e prodotti rimandati

Stando alle indiscrezioni raccolte da Ming-Chi Kuo, Apple pensa di vendere più iPhone 12 lisci, seguiti da iPhone 12 mini. I Pro, invece, resteranno in terza e quarta posizione, dati i prezzi molto elevati e le feature più di nicchia. Questa è la scaletta prevista:

  • iPhone 12‌ Mini (5.4″): dal 20% al 25% delle vendite totali
  • iPhone 12‌ (6.1″): dal 40% al 45% delle vendite totali
  • iPhone 12‌ Pro (6.1″): dal 15% al 20% delle vendite totali
  • iPhone 12‌ Pro Max (6.7″): dal 15% al 20% delle vendite totali

E d’altro canto, la cosa non sorprende. In fin dei conti, tutti e 4 i modelli dispongono del medesimo, potente processore A14 ma iPhone 12 da 6.1″ ha anche lo stesso display e batteria del Pro; il mini invece conquista più per lo schermo mignon che per il prezzo, e comunque si tratta oramai di una nicchia d’utenza.

I Pro portano in dote una fotocamera a tre lenti, lo scanner LiDAR e -nel caso del Pro Max- qualche altra miglioria in più. A fronte però di una spesa molto impegnativa che secondo le ultime indiscrezioni parte da ben 1.289€ in Italia; senza contare che pure il formato phablet è abbastanza di nicchia.

La fregatura però è che, mentre l’anno scorso iPhone 11 partiva da 699$ (escluse tasse), stavolta questo price point verrà occupato da iPhone 12 mini; iPhone 12 invece sarà collocato a 799$ per il taglio da 64GB il che si traduce in un prezzo italiano di circa 920€. Dunque il prezzo per cambiare iPhone quest’anno è di 1.000€ tondi tondi, se -come immaginiamo- il taglio da 128GB sarà quello più gettonato.

A questo aggiungete pure i problemi di approvvigionamento che funesteranno (più del solito) la disponibilità di iPhone 12 nelle prossime settimane; a causa della pandemia, infatti, alcuni modelli saranno disponibili da subito, mentre altri solo da novembre. Insomma, quest’anno va un po’ così.

Appuntamento questa sera alle 19.00 ora italiana per il consueto Live di Melablog in occasione dell’Evento Apple su iPhone 12. Non mancate.

Video:CyberPhone, l’iPhone 11 pro modificato col design del Teslatruck