iPad mini 6: bordi più sottili, chip A15 e Smart Connector

iPad mini 6 è stato rimandato a fine anno. E già che ci siamo, vi mostriamo un concept ispirato ad iPad Pro che vi sorprenderà.

Parliamo di

Lo diceva Ming-Chi Kuo, e le medesime indicazioni le forniva pure l’affidabile Jon Prosser. La nuova generazione di iPad mini sarà più potente e avrà un design sarà completamente rivoluzionato: via il pulsante Home (Touch ID integrato in quello d’accensione), arrivo della porta USB-C e design più squadrato e sottile. E ora non soltanto sappiamo quando verrà lanciato, ma anche che iPad mini 6 avrà un A15 chip e uno Smart Connector.

Chip A15 & Smart Connector

Nome in codice J310, il prossimo  iPad mini includerà un chip A15 forgiato con processo produttivo a 5nm che verrà adottato anche su iPhone 13; per gli iPad Pro, invece, arriverà il più performante A15X mentre gli iPad entry level (nome in codice J181) adotteranno il chip A13 che attualmente appartiene ad iPhone 11.

Pare inoltre che Apple manderà finalmente in pensione la vecchia porta Lightning in favore di USB-C che gli speaker saranno “drasticamente migliorati.” Niente display mini-LED come sugli iPad Pro di fascia alta, però: per quello occorrerà attendere ancora un altro giro di corsa.

La vera sorpresa tuttavia è un’altra e riguarda lo Smart Connector che consentirà di collegare accessori al tablet; mistero tuttavia sul tipo di accessori per ora.

Via il Touch ID

Un po’ per la pandemia e un po’ per il rallentamento delle consegne di componentistica, Apple non riuscirà a rilasciare la sesta generazione di iPad mini nei tempi prefissati: se ne riparla almeno a fine anno. In linea teoria, infatti, ci aspettavamo un lancio entro il mese di giugno, ma il turbolento periodo storico in cui viviamo ha costretto Cupertino a rivedere i propri piani. Tanto più che non c’è fretta: i nuovi ‌iPad‌ 5G da 11 e 12.9 pollici rilasciati ad aprile dovrebbero infatti riuscire a incanalare la domanda e a trainare a sufficienza le vendite.

Il nuovo tablet mignon dunque è posticipato quanto meno alla seconda metà del 2021; sarà caratterizzato da un design completamente rivisito con cornice più sottile, e Touch ID integrato nel pulsante Home.

Secondo Prosser, infine, il nuovo iPad mini avrà un processore A14 chip, supporto per il 5G, e compatibilità con un’Apple Pencil mini di nuova generazione. Il dispositivo sarà disponibile entro la fine dell’anno in 3 colori: Nero, Argento e Oro.

Concept Ultra Sottile

Guarda la galleria: iPad mini Pro – Concept Cornice UltraSottile

Le attuali generazioni di iPad mini hanno un display da 7.9″ e una cornice decisamente molto spessa, eredità dei design precedenti. Un concept mostra tuttavia come apparirebbe se invece mutuasse i canoni estetici da iPad Pro: e la differenza è sconcertante.

Se si toglie la cornice ipertrofica dell’ultima versione di iPad mini si ottiene un tablet più piccolo del 20%; o in alternativa, e più probabilmente, Apple potrebbe decidere di mantenere invariate le dimensioni complessive ingrandendo il display.

Fatto sta che, se si eliminassero Touch ID e cornice voluminosa, l’aspetto complessivo di iPad mini cambierebbe drasticamente, e in meglio, con una dimensione reale del display che arriva a 8.5 o 9 pollici.

Nella visione di Parker Ortolani, il creatore di queste immagini, non manca ovviamente un processore aggiornato e il pieno supporto ad Apple Pencil; ma si tratta di voli pindarici di design industriale. Per il momento, infatti, nulla lascia intendere che ad iPad mini tocchi il medesimo destino dell’iPad Pro nel 2018.

E a proposito. Pare che Apple stia mettendo a punto anche una versione più sottile dell’iPad entry-level dedicata agli studenti, anch’essa in arrivo “al più presto entro la fine dell’anno.” Appuntamento in autunno, dunque, quando -e c’è da scommetterci- spunteranno ulteriori dettagli. Restate sintonizzati.

Quando Arriva?

Secondo Gurman, il giornalista di Bloomberg che è anche un affidabile canarino del mondo Apple, la più “grande riprogettazione” dell’iPad mini è “in arrivo per questo autunno.” Ciò significa che verranno lanciato dopo iPhone 13 e Apple Watch 7, e a ridosso dei nuovi MacBook Pro M1X.

Tanto Spazio d'Archiviazione

iPad mini 2019 (7,9″, Wi-Fi, 256 GB) – Grigio Siderale (5ª generazione)

Perfetto per chi scarica molte app e deve lavorare con foto e video

Fino a 10 ore di autonomia. Display Retina da 7,9" con tecnologia True Tone e Chip A12 Bionic. Fotocamera posteriore da 8MP

Ti potrebbe interessare