QR code per la pagina originale

macOS Big Sur: installare la Beta pubblica su Mac

Così come è accaduto per iOS 14, Apple ha reso disponibile la Beta Pubblica anche di di macOS Big Sur. Ecco come scaricarla e installarla.

,

Così come è accaduto per iOS 14 Beta, Apple ha reso disponibile anche la Beta Pubblica di macOS 11 Big Sur. Ecco come iscriversi, scaricarla e installarla correttamente.

Face ID su Mac: le prove in macOS Big Sur

La prima cosa da fare per provare macOS Big Sur è iscriversi sul sito Apple Beta Software Program, se non lo avete già fatto in passato, seguendo questi passaggi:

  • Aprite la pagina del sito Apple dedicata al software in Beta
  • Fate clic sul pulsante blu Sign up, e inserite le vostre credenziali iCloud
  • Alla voce “Enroll Your Devices” fate clic su macOS
  • Fate clic su Download the macOS Public Beta Access Utility per avviare il download del file omonimo che dovrete installare. Se necessario, confermate l’avvio del download.
  • Aprite con un doppio clic il DMG chiamato macOSPublicBetaAccessUtility.dmg che trovate nella cartella Download
  • Installate il pacchetto macOSPublicBetaAccessUtility.dmg e immettete le credenziali di amministratore del Mac quando richiesto

A questo punto, il tab Aggiornamenti delle Preferenze di Sistema si aprirà automaticamente: lì troverete ad attendervi macOS Big Sur Beta. Scaricatelo e installatelo come qualunque update di sistema: Catalina verrà dunque aggiornato a Big Sur Beta. Non dimenticate però di effettuare prima un backup su Time Machine, questo passaggio è fondamentale.

macOS Big Sur: installare la Beta pubblica su Mac

Così come è accaduto per iOS 14, Apple ha reso disponibile la Beta Pubblica anche di di macOS Big Sur. Ecco come scaricarla e installarla.[/caption]

Ovviamente, vale il solito consiglio: si tratta di software acerbo, che rischia di creare problemi e incompatibilità con le app e i servizi che usate quotidianamente; dunque non è saggio procedere su computer che vi servono per il lavoro o la vita di tutti i giorni. In alternativa, potete sempre installarlo su un disco USB esterno, o su un’altra partizione, e il problema è risolto col dual boot.

Le Migliori Offerte del Giorno su Amazon: