Realtà Aumentata iOS 11: l'iPhone diventa un metro virtuale

Ecco un piccolo esempio di come la Realtà Virtuale di iOS 11 migliorerà la vostra vita: quante volte avete avuto bisogno di prendere una misura al volo di qualcosa? presto potete, col vostro iPhone.

L'idea è semplice e potente. Grazie all'estrema precisione nel tracciamento ambientale di ARKit, gli sviluppatori possono creare nuovi tipi di applicazioni che cambieranno il vostro modo di usare la tecnologia. E per dimostrarvi di cosa parliamo, ecco un esempio concreto: un'app Metro Virtuale che consente di misurare la distanza tra due punti, le dimensioni di un quadro o l'altezza di un armadio puntando banalmente la fotocamera di iPhone su di essi.

Basta toccare il punto di partenza e un metro virtuale si dipanerà davanti ai vostri occhi, misurando l'esatta lunghezza dell'oggetto davanti a voi. E i livelli di accuratezza complessivi risultano incredibili, se considerate che si tratta del lavoro frettoloso fatto da uno sviluppatore in poche ore. Immaginate le potenzialità di questa tecnologia con un intero team alle spalle, o con una software house maggiore.

Nel video qui sotto, invece, basta toccare il punto iniziale e quello finale per conoscere la distanza tra di essi, impressa sotto forma di scritte 3D fluttuanti.

E se questo non vi ha stampato un sorriso di meraviglia in faccia, allora ecco un'altra chicca, sempre da Laan Labs: un sistema di disegno 3D virtuale. La qualità del tracciamento è davvero notevole. Buona visione.

  • shares
  • Mail