iPhone 14? Chiamatelo semmai iPhone 13s

iPhone 14 Pro costerà a peso d'oro, e iPhone 14? La verità è che in altri tempi Apple l'avrebbe ribattezzato iPhone 13S...
iPhone 14 Pro costerà a peso d'oro, e iPhone 14? La verità è che in altri tempi Apple l'avrebbe ribattezzato iPhone 13S...

La verità su iPhone 14 è che mentre la versione Pro elimina il Notch in favore di una fotocamera HolePunch, introduce più memoria, porta la fotocamera a 48 Megapixel e include un processore A16 Bionic più recente, iPhone 14 “liscio” sarà praticamente un iPhone 13 sotto mentite spoglie; e non sarebbe neppure la prima volta che accade: c’è il precedente.

Chi si ricorda iPhone 5C? Lanciato a settembre del 2013, si scoprì che era praticamente un iPhone 5 dentro un guscio di plastica e variazioni minime. Cioè, aveva il medesimo processore A6, lo stesso chip grafico e pure il medesimo display dell’iPhone dell’anno prima. Però, iPhone 5C includeva una batteria lievemente più capiente, qualche banda in più di LTE e una fotocamera FaceTime un po’ migliore.

Ecco. Con iPhone 14 più o meno accadrà la stessa cosa. A causa della morsa pandemica, dell’invasione russa in Ucraina e un po’ per la crisi energetica che ne deriva, la produzione tecnologica è diventata più costosa e complicata. La macchina produttiva del mondo, che interconnetteva in modo molto stretto Paesi lontanissimi tra loro, oramai si è inceppata e chissà se e quando ripartirà.

Ecco perché spariscono i chip dalle carte di identità elettroniche, ed ecco perché a nostro giudizio iPhone 14 -pur includendo grossomodo la stessa componentistica del 13- costerà sui 20-50€ in più rispetto ad iPhone 13, mentre iPhone 14 Pro da 256GB partirà da oltre 1.500€ per superare il muro dei 2.000€ con quello da 1TB. Clicca qui per leggere come siamo arrivati a queste cifre.

La verità è che, nel confronto iPhone 13 vs. iPhone 14, il nuovo modello se la cava maluccio. Stesso identico design, chip, display e opzioni d’archiviazione, ma 2GB in più di RAM un po’ più veloce, e forse batteria lievemente più capiente. Lo vedete? È grossomodo il salto (saltello) che fece Apple passando da iPhone 5 a iPhone 5C, con una differenza: mentre iPhone 5C costava 100€ in meno rispetto ad iPhone 5, iPhone 14 costerà qualcosa in più per l’attuale situazione geopolitica e l’indebolimento dell’Euro sul dollaro.

Le feature che tutti volevamo, tipo A16 Bionic e ProMotion 120Hz, saranno un’esclusiva di iPhone 14 Pro che però avrà prezzi mostruosi qui in Italia.

Ecco perché, per come la vediamo noi, ha senso aspettare la prossima generazione solo se siete interessati ad iPhone 14 Pro e siete pronti all’esborso; per tutti gli altri, francamente, meglio puntare su iPhone 13 che si trova tranquillamente sotto gli 800€ su AmazoniPhone 13 Pro che sta sui 1.070€. Con iPhone 14, temiamo, sarà tutta un’altra musica.

Leggi anche:

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti