iPad mini: "molto capace" ma inferiore ai competitor

confronto schermo ipad mini nexus kindle fire hd

Ora che le scorte di iPad mini sono momentaneamente terminate, un gran numero di utenti ed esperti ha potuto saggiare le delizie dell'ultimo gingillo di Cupertino. E tutti sembrano concordare su un elemento: lo schermo sarà pure "molto capace" ma a confronto con la concorrenza si rivela decisamente inferiore.

Se ci limitiamo a contare i pixel, lo abbiamo già visto, iPad mini non risulta semplicemente all'altezza dei Retina di Cupertino. Ray Soneira di DisplayMate, tuttavia, ha fatto il passo successivo, confrontandolo con la concorrenza; e ci sono parecchie aree in cui pecca di inefficienza:

L'iPad mini è un piccolo tablet certamente molto capace, ma che non segue la tradizione di Apple di fornire il miglior display, o almeno una grandiosa tecnologia di display; possiede uno schermo molto capace. Ma i display sui mini tablet di Amazon e Google battono iPad mini nella maggior parte dei nostri test di laboratorio come documentato nella tavola di comparazione. Un po' è dovuto ai limiti della linea di prodotto dell'iPad, e un po' a ragioni di convenienza tecnologica e costi; molto, però, dipende anche da una serie di compromessi e di scelte al ribasso.

Nello specifico lo schermo dell'iPad mini se la cava peggio degli altri su almeno tre fronti fondamentali. Coi suoi 163 ppi contro i 216 ppi di Amazon e Google, possiede la risoluzione più bassa rispetto all'intera carrellata. L'indice di riflettanza è elevatissimo, superiore al 9%; ciò significa che iPad mini riflette il 53% di luce ambientale in più rispetto al Nexus 7 e il 41% in più rispetto al Kindle Fire HD. Senza contare che questi ultimi vantano anche un contrasto mediamente migliore in condizioni di eccessiva luminosità ambientale.

Infine, la gamma di colori dell'iPad mini (62%) è paragonabile a quanto visto su iPhone 4 e su iPad 2, ma risulta decisamente al di sotto delle aspettative se messa in relazione col 100% di iPhone 5 e iPad Retina, o anche solo con l'86% di Kindle Fire HD e Nexus 7. A difesa del piccolo tablet, tuttavia, concorrono un paio di elementi molto importanti, ovvero la perfetta calibrazione del display e la gestione dei colori; grazie a queste accortezze, i risultati ottenibili nella quotidianità con iPad mini sono complessivamente superiori alla somma delle caratteristiche tecniche. Trovate la tavola completa a questa pagina Web.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: