FaceTime: col jailbreak su iPhone 3GS

Chi non volesse rassegnarsi alle applicazioni di terze parti come Fring o Yahoo Messenger, sarà contento della novità ad opera del team di jailbreak chiamato iPhoneIslam. Con un barbatrucco, infatti, e pur con qualche vistosa limitazione, è possibile inoltrare una videochiamata FaceTime anche verso gli iPhone 3GS. Da iPhone 4 e Mac.

Il pacchetto che consente l'hack, chiamato FaceIt-3G è già reperibile attraverso la repo apps.iphoneislam.com di Cydia. Come si evince dal video qui sopra, tutto sembra funzionare piuttosto bene, peccato soltanto che non sia ancora possibile far uso della videocamera posteriore. La differenza rispetto a soluzioni di terze parti come Tango sta tutta nell'immediatezza (integrazione in iOS senza bisogno di ulteriori applicazioni) e soprattutto nella qualità video della tecnologia sviluppata da Apple che, nell'esperienza personale di chi scrive, per ora resta decisamente imbattuta, anche per consumo di batteria.

Ovviamente, l'hack funziona anche con l'app FaceTime per Mac, il che apre uno scenario piuttosto interessante. Vale a dire quello di videochiamate (per ora monodirezionali) gratuite tra Mac ed iPhone 3GS. Niente di irrinunciabile, si intende, ma volete mettere la soddisfazione?

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: