Testo Live iOS 15, copiare il testo contenuto nelle foto

Con iOS 15, iPhone riconosce il testo contenuto nelle foto e permette di copiarlo, incollarlo e interagirci. Ecco come si fa.

Parliamo di
La funzione Testo Live di iOS 15 sfrutta l’intelligenza artificiale di iPhone e iPad per riconoscere il testo nelle foto e permettere all’utente di effettuare un’azione; cose come: cercare e trovare “l’immagine di una ricetta di famiglia scritta a mano, oppure identificare il numero di telefono sull’insegna di un negozio e permettere di chiamarlo direttamente.
“Grazie alla potenza del Neural Engine di Apple, l’app Fotocamera può anche riconoscere e copiare velocemente il testo sul momento, per esempio la password del Wi-Fi esposta in un bar. Con Visual Look Up gli utenti possono avere informazioni su opere d’arte famose, siti iconici, piante e fiori che si trovano in natura e razze di animali domestici, e possono persino trovare libri.”
Il merito è della tecnologia OCR implementata nel sistema operativo che analizza le foto a caccia di qualunque indicazione testuale disponibile, dopodiché la aggiunge ai metadati dell’immagine, rendendole ricercabili anche attraverso Spotlight.

Copiare Testo in Immagini

Per copiare un testo, è sufficiente seguire questi passaggi:

    1. Aprite l’app Foto su iPhone o iPad.
    2. Individuate una foto che contiene del testo, come un menu al ristorante o degli appunti su un taccuino.
    3. Effettuate uno zoom sulla foto, nel caso in cui il testo apparisse troppo piccolo.
    4. Premete e tenete premuto il dito sulle parole, dopodiché trascinate lo strumento di selezione per evidenziare la porzione di testo desiderata.
    5. Sollevate le dita dallo schermo, e selezionate Copia dal menu contestuale.
    6. A questo punto potete incollare il testo in qualunque altra app , premendo e tenendo premuto col dito nel punto in cui desiderato, e toccato Incolla.

La feature è disponibile sia nell’app Fotocamera che in quella Foto, ed è in grado di riconoscere perfino del testo scritto a mano (a patto però che la grafia sia pulita e ordinata, altrimenti il numero di errori aumenta esponenzialmente).

Ti potrebbe interessare