iMac 17″: facciamo un po’ di chiarezza

A qualche giorno dalle prime indiscrezioni sul possibile lancio di un iMac in formato 17″ è bene fare il punto della situazione visto che, anche grazie all’intervento di alcuni nostri lettori, la questione si è andata delineando sempre con maggior chiarezza.Riepiloghiamo la vicenda: tutto è partito da una pagina del sito Education di Apple nella


A qualche giorno dalle prime indiscrezioni sul possibile lancio di un iMac in formato 17″ è bene fare il punto della situazione visto che, anche grazie all’intervento di alcuni nostri lettori, la questione si è andata delineando sempre con maggior chiarezza.

Riepiloghiamo la vicenda: tutto è partito da una pagina del sito Education di Apple nella quale è stato trovato un chiaro riferimento ad un iMac 17″ al costo di 899$. Attualmente la gamma iMac prevede due formati di schermo, 20″ e 24″ e, anche nei siti Education non c’è menzione del modello ridotto se non in un’anonima pagina del Apple Store Education US nella quale si può acquistare un iMac 17″ Core 2 Duo al prezzo di 1059$. Scegliendo di acquistare il prodotto viene visualizzata l’immagine di un iMac in policarbonato bianco con iSight e con la schermata di Mac OS X 10.5.

L’iMac 17″ ancora in vendita nel settore Education statunitense è, con ogni probabilità, una versione aggiornata di quello introdotto nell’estate 2006 a sostituzione dell’eMac. È, cioè, una versione a basso costo che manca di alcune tecnologie come il Bluetooth e che monta una scheda video integrata Intel.

Di conseguenza, l’ipotesi più plausibile è che Apple stia semplicemente aggiornando l’ormai obsoleto iMac 17″ per il settore Education e, al momento, non c’è nulla che faccia pensare ad una reintroduzione del formato ridotto anche per i normali utenti. A conferma di questa ipotesi basti pesare che, al prezzo trapelato, il nuovo prodotto entrerebbe nella stessa fascia del Mac mini ed Apple, di solito, non mette due suoi prodotti in diretta competizione tra loro.

Per avere conferma del ragionamento esposto o per vedere la nostra ipotesi smentita dai fatti, basta aspettare qualche giorno e rimanere sintonizzati su melablog.

[grazie a iGater per il contributo]

Ti potrebbe interessare
Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon
iPhone

Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon

Le lampadine Philips Hue LED, con luce bianca o colorata, completamente dimmerabili, gestibili senza fili sono disponibili su Amazon con uno sconto superiore ai 18€. Di solito costano 64€ e talvolta perfino 70€, ma oggi te le porti a casa a 46€ tutto incluso.Acquista Philips Hue LED,White & Color Ambiance, Bluetooth (attacco E27) a 46€ invece di

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display
iPhone

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display

Anche se manca più di un anno al debutto di iPhone 15 e non abbiamo ancora neppure visto iPhone 14, Apple deve giocare d’anticipo. Non sorprende dunque che stia già facendo le prime mosse per produrre il display di iPhone 15 Pro.Cosa sono i Display LTPO?In base alle voci di corridoio riportate da The Elec,