iOS 16: migliora il riconoscimento delle canzoni

Con iOS 16, il riconoscimento delle canzoni integrato nel Centro di Controllo si sincronizza finalmente con l'app di Shazam.
Con iOS 16, il riconoscimento delle canzoni integrato nel Centro di Controllo si sincronizza finalmente con l'app di Shazam.

Con iOS 16, iPhone sarà ancora più completo, utile e smart. Non soltanto permetterà di bypassare i fastidiosi Captcha e di annullare l’invio dei messaggi. Migliorerà anche drasticamente l’esperienza del riconoscimento musicale, con una piccola -ma graditissima- novità.

Il riconoscimento delle canzoni integrato nel Centro di Controllo è comodo perché permette di identificare una canzone al volo con un tocco. Ma aveva un grosso limite: i titoli scansionati non venivano aggiunti alle liste di Shazam.

A partire da iOS 16, invece, anche i brani analizzati attraverso il Centro di Controllo si sincronizzano finalmente con l’app di Shazam. E non solo.

Grazie al fatto che l’estensione e l’app ora si parlano, gli utenti troveranno la lista delle canzoni precedentemente “shazammate” anche nell’estensione del Centro di Controllo. Di fatto rendendo superfluo aprire l’app nella maggior parte dei casi.

Se ricordate, Apple aveva acquisito Shazam nel 2018 per la non modica cifra di 400 milioni di dollari e da allora ha costantemente migliorato il servizio. Dapprima ha rimosso gli annunci e l’app a pagamento, rendendo il servizio completamente gratuito per tutti. Poi ha aggiunto tante piccole migliorie, tra cui l’inclusione nel Centro di Controllo.

A settembre 2021, il riconoscimento musicale del Centro di Controllo era stato utilizzato oltre 1 miliardo di volte su iPhone e iPad.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti