TubeTv: Youtube su Apple Tv?

La sorgente di video più cliccata da tutti? YouTube, bravi. Per questo era prevedibile che, con l'arrivo di Apple Tv, arrivassero i primi software che declamavano la capacità di estrarre i video dal tubo per esportarli come filmato per il media extender della Mela. Certo ci vuole un pizzico di coraggio, perché con tutta la bravura del mondo un file flv compresso di YouTube non sarà mai un'ottima visione su un televisore. In ogni caso, questo nuovissimo TubeTv è un piccolo gioiello da provare, anche perché esporta anche per iPod 5G (cosa più decorosa), e in flv semplice. Integrando un comodo browser. Ecco come funziona.

Una volta aperto il software non dobbiamo far altro che digitare il nome del video che ci interessa nel campo di ricerca, e premere video. La ricerca avviene per default in YouTube. Il browser si chiude o apre a cassetto premendo il tasto browser:


Prima di scegliere il nostro video diamo un'occhiata al pannello delle preferenze. Come vedete potevamo optare per la ricerca in Google Video. Scegliere un formato Apple Tv o iPod (sempre di h.264 si tratta, cambia il peso) oppure disattivare la conversione, per tenersi il file flv e basta.


Scelto il nostro video si attiva il pulsante Save, lo premiamo e il software inizia a scaricare il file flv.


Scaricato il file, una voce femminile ci avverte. Poi parte subito la conversione, che ovviamente richiede qualche minuto. La conversione utilizza direttamente il codec h.264 di Quicktime.


Ecco i video, ponti per essere caricati in iTunes per la conversione. Una visione non da Oscar, ovviamente. Ma certe volte su Youtube si trova l'introvabile.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: