Il mercato del videogioco in mano ad Apple tra dieci anni?

Il mercato del videogioco in mano ad Apple tra dieci anni?Phil Harrison è sicuramente uno che di videogiochi e di mercato videoludico la sa lunga, visto che è stato alla guida di Sony Computer Entertainment Europe nel ruolo di Executive Vice President mentre tutti e tre i modelli di PlayStation vedevano la luce. Continuando a gravitare all'interno del mondo dei videogame, il buon Phil ha deciso di dire la sua su quello che sarà questo mercato tra dieci anni, dove secondo lui farà Apple la parte del leone.

Ecco le parole di Phil Harrison ai microfoni di Edge:

"Con questa traiettoria [di crescita], estraendo la quota mercato che [in Apple] stanno costruendo e proiettandolo per dieci anni, mantenendo la stessa crescita ci sono ottime chance perché Apple diventi l'industria videoludica.

Intendo in termini di proliferazione dei dispositivi: ci sono iPhone, iPad, iPod, tutti parte dello stesso ecosistema; la velocità con la quale Apple ha venduto 15 milioni di iPad è fenomenale. L'attività numero uno su iPad, leggendo alcuni report, è proprio legata ai giochi, e credo possa solo continuare.

Il fatto che il meccanismo d'acquisto e scoperta per i consumatori sia integrato così bene - vedi qualcosa sull'App Store, clicchi un bottone e arriva sul tuo dispositivo. Questa esperienza di shopping end-to-end, se vogliamo chiamarla così, è stata costruita così elegantemente da Apple e continueranno a ottimizzarla. "

Credete che Apple possa davvero nel giro di dieci anni fare le scarpe alle varie Microsoft, Nintendo e Sony?

Via | CVG

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: