Intel rilascia i chipset ULV. Pronti per il MacBook Air?


[Image Courtesy of _Umpa_]

Nelle scorse ore, Intel ha aggiornato i propri listini includendo nell'offerta i chipset ULV di ultima generazione, vale a dire quegli ultra-low voltage che andranno ad equipaggiare molti portatili ultra-slim di Apple e della concorrenza. Tutto pronto per il nuovo MacBook Air?

Altamente improbabile che il supersottile con la mela vesta in nero, ma di sicuro sarà più performante dei predecessori nonostante consumi estremamente ridotti. A fronte di 25 - 35 Watt di consumi medi per i chip Intel mainstream dedicati ai laptop, i nuovi ULV brillano per efficienza:


  • Core i7-2677M: 2 core, 1.8 GHz (turbo fino a 2.9GHz), 4MB cache, 17 Watt, $317

  • Core i7-2637M: 2 core, 1.7GHz (turbo fino a 2.8GHz), 4MB cache, 17 Watt, $289

  • Core i5-2557M: 2 core, 1.7GHz (turbo fino a 2.7GHz), 3MB cache, 17 Watt, $250

Ovviamente, la disponibilità dei chip non implica alcuna scadenza specifica per il rilascio dei nuovi modelli da parte di Cupertino, e a questo punto appare poco probabile un aggiornamento della gamma a fine giugno come vaticinato tempo addietro. Più probabilmente occorrerà attendere la commercializzazione di OS X Lion, in occasione della quale dovrebbero arrivare anche MacBook Pro e Mac mini aggiornati.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: