Samsung si è ispirata ad Apple per il suo Galaxy Tab


Durante l'operazione di dissezione del Galaxy Tab, quelli di iFixit avrebbero scoperto curiose somiglianze tra i gingilli di Cupertino e alcune scelte operate da Samsung in fase di progettazione. Non soltanto il design starebbe "decisamente imitando Apple" ma persino il connettore Dock è virtualmente identico a quello proprietario di Cupertino.

Senza volerlo, Samsung deve essersi "ispirata" ai prodotti con la mela, e alcune componenti e idee utilizzate nel suo tablet sembrano prese direttamente dagli iPhone, iPod touch ed iPad di Apple. Sul connettore per ora è mistero, ma in linea teorica saremmo di fronte ad una violazione del copyright e di tonnellate di brevetti depositati, ecco perché sospettiamo che presto ci saranno novità a riguardo. Anche il design a incastro ricorda parecchio lo stile dell'iPad, e richiede parimenti due strumenti per l'apertura, anche se il Samsung non possiede clip a incastro che potrebbero rompersi.

All'interno le somiglianze sono meno marcate, ma la parentela del processore ARM Cortex A8 a 1GHz con quello installato di default nell'iPad è nota da tempo; c'è un po' più di RAM e la batteria è più piccola, e alcuni chip -come gli ubiqui Broadcom e Infineon- sono praticamente identici, e infondo vengono utilizzati anche in molti altri smartphone e dispositivi elettronici. La filosofia di fondo, infatti, è quella di adattare la componentistica dei telefoni cellulari agli schermi più grandi, ma questo d'altro canto accomuna un po' tutti i tablet sul mercato presenti e futuri.

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: