iPhone 4 bianchi: ritardi a causa del colore


Gli introvabili iPhone 4 bianchi potrebbero arrivare molto più tardi del previsto. A funestare la commercializzazione del candido melafonino ci sarebbero infatti complessi problemi di produzione: il bianco voluto da Apple sul pannello di vetro frontale sarebbe difficile da ottenere.

A riportare la notizia è il 21st Century Herald (qui la traduzione automatica dal cinese), secondo cui la società che presumibilmente si occupa della cover del telefono, Lens Technology, starebbe incontrando grossi ostacoli per raggiungere il grado di opacità e spessore del colore richiesti da Cupertino. Questo, assieme ad altri non meglio specificati problemi, ha contribuito a dimezzare i ritmi produttivi a circa 3 pannelli all'ora per macchinario CNC.

Secondo le fonti, tali imprevisti risulterebbero circoscritti alle sole peculiarità imposte da Apple, e non inficerebbero minimamente il rapporto con gli altri clienti, tra cui spiccano nomi grossi del calibro di Huawei, Lenovo, Nokia, Motorola e Samsung, i cui telefoni tuttavia possiedono scocche più facilmente verniciabili.

Stime affidabili sulle consegne non ce ne sono, e viene il dubbio che non le abbiano neppure a Cupertino; di certo però c'è che d'improvviso i tempi promessi dalla mela (modelli bianchi a partire dalla seconda metà di luglio) appaiono decisamente troppo ottimistici.

[Via Engadget]

Vota l'articolo:
3.85 su 5.00 basato su 26 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO