Raggruppare i tab di Safari su Mac, iPhone e iPad

Su Safari è possibile raggruppare i pannelli dei siti Web a proprio piacimento. Ecco come si fa su iPhone, iPad e Mac.

Ogni volta che navighi, probabilmente anche tu tieni aperti decine e decine di tab su Safari; la buona notizia è che si può raggruppare i pannelli a proprio piacimento, così da organizzare la produttività su Mac, iPhone e iPad. Ecco come.

Alcuni tab, li apriamo e li chiudiamo secondo necessità; altri, invece, restano sostanzialmente sempre aperti. Per questi ultimi, Apple ha creato una funzione speciale che permette di raggruppare i pannelli di Safari con un paio di clic.

Creare Gruppi di Tab

Il modo più semplice di creare un gruppo di Tab su Safari è questo:

  1. Apri tutti i siti Web relativi ad una determinata tematica (ex. Lavoro, Svago, Viaggi, Ricette, etc.)
  2. Fai clic sul pulsante Barra Laterale per attivare quest’ultima.
  3. Fai clic sul pulsante Aggiungi Gruppo Tab
  4. Fai clic su Nuovo gruppo con … pannelli
  5. Assegna un nome al gruppo.

Quando sei in un determinato gruppo di Tab, il nome comparirà in cima alla finestra di Safari; da lì puoi toccare il nome per creare ulteriori gruppi di tab, o per muoversi da tra quelli esistenti. Ma l’aspetto più interessante è un altro: una volta creato un gruppo di pannelli, quest’ultimo sarà istantaneamente visibile anche su tutti i tuoi iPhone e iPad. L’unico requisito è che utilizzi lo stesso Apple ID per tutti.

Su iPad e Mac, puoi anche passare da un gruppo di tab all’altro con questa combinazione di tasti: CMD-MAIUSCOLO-FRECCIA SU e CMD-MAIUSCOLO-FRECCIA GIÙ.

Gruppi di Tab su iPhone

Sul piccolo schermo di iPhone, i gruppi di tab sono raggiungibili premendo il pulsante Tab e toccando il pulsante Elenco Pannelli. Per rinominarli o eliminarli, basta premere Modifica in alto a sinistra e toccare il pulsante “…” vicino a ogni gruppo di pannelli.

Ti potrebbe interessare