Mac mini M1: il display non si accende dopo lo stand-by

Alcuni Mac mini M1 hanno un grave problema: dopo lo sleep non c’è verso di riattivare il monitor esterno. Mistero sulle ragioni del bug.

Parliamo di

C’è un nuovo problema che sta angustiando alcuni dei possessori del nuovo Mac mini con processore M1. In pratica, dopo un banale sleep, non si riesce a riattivare lo schermo esterno, a prescindere dal collegamento utilizzato. Ecco come risolvere nell’immediato, intanto che Apple elimini l’ennesimo bug di queste sfortunate macchine.

Diciamolo subito per chiarire ogni dubbio: i Mac M1 sono notevoli, e le loro potenzialità non sono in discussione; ciononostante, è innegabile che siano stati oggetto di diverse critiche sin dal loro debutto. Ma andiamo con ordine, e vediamo prima la questione del display.

Monitor Resta Spento

Il problema descritto da molti utenti è simile. “Il mio Mac mini M1 (8gb/256)”, spiega uno, ” non sembra voler risvegliare i display dopo lo sleep. Ho provato con 2 monitor diversi con due cavi HDMI diversi, e ogni volta succede la stessa cosa. […] Ho notato anche degli artefatti grafici nella schermata di boot e log in di Big Sur.”

Un altro invece lamenta il “No Signal” sul monitor dopo aver risvegliato il Mac mini dallo stop. E a quanto pare il fenomeno accade con una pletora di marche e a prescindere dal collegamento utilizzato, Thunderbolt, HDMI e DisplayPort.

A quanto si sa, Apple è a conoscenza del difetto e sta lavorando per risolverlo, forse già col prossimo aggiornamento software; ma la verità è che non abbiamo idea di cosa ci sia all’origine dello strano fenomeno, e soprattutto se sia di natura hardware o software.

Una Soluzione Al Display Spento

Mac mini M1 Una Soluzione Al Display Spento

Se anche il display del vostro Mac M1 non vuol saperne di riattivarsi dopo uno stand-by, l’unica soluzione è scollegare fisicamente il connettore Thunderbolt, HDMI o DisplayPort e ricollegarlo un istante dopo. Poco ortodosso, inelegante, probabilmente scomodo ma quanto meno di sicura efficacia.

Un Debutto Costellato di Guai

Fosse solo questo, glielo si potrebbe pure perdonare. Il fatto è che, sin dal momento del lancio, i nuovi Mac ARM sono balzati agli onori della cronaca ora per questo o per quell’altro problema. Per esempio, di recente, parlavamo del bug di macOS Bug Sur che impedisce di uscire dal salvaschermo, senza contare le difficoltà registrate con la connettività Bluetooth, i pixel rosa coi display esterni e le varie limitazioni dell’hardware.

Insomma, non proprio un’entrata in scena memorabile; si spera che, per quando arriveranno gli iMac M1, tutto questo scompiglio sia diventato un ricordo del passato. Intanto, chi compra un M1 deve sapere a cosa va incontro.

Leggi anche: Mac M1: Acquisto a rate senza busta paga né finanziamento

Ti potrebbe interessare