iPhone SE 2022: prestazioni simili a quelle di iPhone 13

Con 4GB di RAM e un chip da top di gamma, l’A15 Bionic, il nuovo iPhone SE garantisce prestazioni simili a quelle di iPhone 13.

Parliamo di

Prima dell’evento Peek Performance dell’8 marzo circolavano punteggi Geekbench relativi ad uno smartphone vicino – in termini di prestazioni – ad iPhone 13. Oggi scopriamo finalmente la verità su questo dispositivo segreto. Sì, è proprio iPhone SE 2022.

Il nuovo budget phone di Apple vanta 4GB di RAM, come vi abbiamo spiegato in questo articolo, ma soprattutto può contare su uno dei processori più prestanti dell’intero mercato degli smartphone, l’A15 Bionic.

Nel test Geekbench, un tool per confrontare le prestazioni di smartphone e altri dispositivi, iPhone SE 2022 (il cui identificativo è “iPhone14,6”) ha ottenuto un punteggio di 1695 in single-core e di 4021 in multi-core.

Per fare un confronto, iPhone 13 si “ferma” a 1672 in single-core e raggiunge il punteggio di 4481 in multi-core. Insomma siamo lì, anche perché la differenza è marginale e non è riscontrabile nell’uso quotidiano.

iPhone SE 2022 Geekbench

iPhone SE 2022 non avrà un look così al passo coi tempi, ma in fatto di prestazioni è secondo a pochi smartphone. Pareggiare le performance di iPhone 13 (standard e mini) non significa poco, soprattutto per uno smartphone che si posiziona sul mercato con un prezzo di partenza di 529 euro.

Performance a parte, l’entry level del 2022 è purtroppo privo di importanti feature, come il supporto alla tecnologia MagSafe e al 5G mmWave.

Ti potrebbe interessare