iPhone 13 a rate, senza busta paga né finanziamento

Grazie alla rateizzazione a tasso 0 di Amazon, si può acquistare iPhone 13 a rate, senza busta paga né finanziamento. Anche con ricaricabile.

Parliamo di

Non soltanto MacBook Air e MacBook Pro. Esattamente come il predecessore, pure iPhone 13 e iPhone 13 Pro possono essere acquistati a rate, senza busta paga né finanziamento, con carta di credito, di debito o ricaricabile; e per chi non ha la carta, nessun problema: c’è perfino un’opzione in contanti. Insomma, non ci sono più scuse per togliersi lo sfizio dello smartphone di ultima generazione.

Rateo Amazon: Come Funziona?

Il rateo Amazon a tasso zero reale è diverso da tutti gli altri e, ad oggi, costituisce un’eccezione sul mercato. A differenza di tutto quello che vi proporranno Apple Store e catene di informatica online e fisiche, infatti, quella di Amazon non è una finanziaria: è una banale ripartizione dei costi su più mesi operata direttamente dal colosso dell’e-commerce. Niente di più, niente di meno.

Il che significa che la procedura è molto snella e soprattutto senza interessi né oneri finanziari; non ci sono documenti da firmare, né approvazioni da attendere. Basta letteralmente spuntare l’opzione “5 rate mensili” o “12 rate mensili” al momento dell’acquisto, e il gioco è fatto.

Con un paio di clic e senza variare la solita procedura d’acquisto, si può ricevere a casa il nuovo iPhone 13 in 24 ore, senza busta paga né finanziamento, e perfino con carte ricaricabili o addirittura pagando in contanti. Un vantaggio enorme che si aggiunge a prezzi già molto competitivi.

Esistono solo due limiti. Primo: non tutti possono accedere a queste opzioni di rateizzazione; se non vi compaiono, in altre parole, non sono state abilitate sul vostro account (ed è inutile chiamare l’assistenza clienti perché non può fare nulla a riguardo). L’altro è che si può avere un singolo pagamento rateale attivo in ogni determinata categoria, e comunque non sono consentiti più di tre pagamenti rateali complessivamente attivi; nel caso in cui si rendesse necessaria una nuova spesa importante da rateizzare, basta estinguere in anticipo uno dei ratei in essere. Tutto qua, e per i pagamenti vanno benissimo anche le carte ricaricabili e la PostePay.

I requisiti (necessari ma non sempre sufficienti, sfortunatamente) per poter aderire sono i seguenti:

  • Residenza italiana.
  • Account Amazon.it attivo da almeno un anno.
  • Carta di carta di credito o di debito valida, associata al proprio account Amazon.it. Per le rate va bene anche una prepagata, purché nel proprio account sia indicata anche un’altra carta di credito o di debito tradizionale (con scadenza non prima di 20 giorni dopo la data di scadenza dell’ultima rata). Molti utenti tuttavia segnalano di essere riusciti nell’impresa anche solo con una PostePay.
  • L’account deve presentare una buona cronologia di pagamenti su Amazon.it.

Rateo Amazon Non Disponibile

Se il rateo Amazon non è disponibile per il vostro account, avrete a disposizione la possibilità di sottoscrivere un finanziamento Cofidis CreditLine che tuttavia, al netto di eventuali promozioni, in genere include interessi o altri oneri finanziari. Si tratta di una linea di credito concessa da Cofidis che permette di fare acquisti su Amazon per un importo totale che va da un minimo di  100€ a un massimo di 1.500€, e pagarlo in comode rate addebitate direttamente sul conto corrente.

Tuttavia, a differenza del rateo Amazon, con Cofidis state stipulando una finanziaria vera e propria che potrebbe prevedere, oltre ai tempi tecnici di validazione e l’invio della documentazione richiesta, anche interessi o altri oneri. In qualche caso, tuttavia, è previsto un tasso zero. Per maggiori informazioni, potete consultare la pagina Cofidis sul sito Amazon.

E per chi ha P. IVA?

Se possiedi un’azienda o sei un libero professionista che lavora in regime di partita IVA, ti rammentiamo che oggi per te è disponibile Amazon Business, il nuovo portale con tutte le offerte Amazon scorporate dall’IVA che semplifica la richiesta dei documenti fiscali e fornisce servizi specifici per aziende e titolari di partita IVA.

Fai clic qui per visitare il portale Amazon Business. L’iscrizione è gratuita!

👉🏼Fai clic qui per conoscere tutte le caratteristiche di iPhone 13👈🏼
👉🏼Fai clic qui per conoscere tutte le caratteristiche di iPhone 13 Pro👈🏼

Acquista iPhone 13 a Rate

Qui di seguito i prezzi per acquistare iPhone 13 a rate. Considerate che, sebbene la disponibilità possa essere molto in avanti nel tempo, in genere Amazon tende a rifornirsi con tempistiche molto più celeri; in altre parole, piuttosto che rischiare di posticipare una consegna (e scontentare i clienti), tendono a gonfiare le date così da sorprenderli con consegne anticipate. Inoltre, fintanto che il vostro iPhone non viene spedito, i soldi sulla carta non vengono presi: dunque, se trovate un’offerta migliore altrove, potete sempre annullare l’ordine in qualunque momento.

Infine, questi sono i prezzi al momento della stesura del post e ragionevolmente resteranno identici per qualche settimana; ma col passare del tempo tenderanno a calare. Dunque è molto probabile che, più in là, i prezzi risulteranno molto più morbidi e cominceranno a fioccare le prime occcasioni.

Acquista iPhone 13 Pro a Rate

Scelto dalla Redazione

iPhone 13 Pro (512GB) - Argento

Fotocamera anteriore TrueDepth da 12MP con modalità Notte e registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision

Apple iPhone 13 Pro (512GB) - Argento

Fascia Altissima

iPhone 13 Pro Max (512GB) - Grafite

Display Super Retina XDR da 6,7" con ProMotion per un’esperienza ancora più fluida e reattiva

Apple iPhone 13 Pro Max (512GB) - Grafite

Entry Level di Punta

iPhone 13 Pro Max (128GB) - Argento

Nuovo sistema di fotocamere Pro da 12MP (teleobiettivo, grandangolo e ultra-grandangolo) con scanner LiDAR, zoom ottico 6x (estensione totale), fotografia macro, Stili fotografici, video ProRes, Smart HDR 4, modalità Notte, Apple ProRAW, registrazione video HDR a 4K con Dolby Vision

Apple iPhone 13 Pro Max (128GB) - Argento

iPhone 13 in Contanti su Amazon

Amazon Pagare in Contanti - Come Funziona

La buona notizia è che si può fare acquisti online e pagare anche in contanti, tra l’altro approfittando dei vantaggiosissimi prezzi di Amazon; la cattiva è che non si può approfittare del rateo a tasso zero reale; in altre parole si paga senza carte né conto in banca, ma in un’unica soluzione.

Per pagare in contanti su Amazon è sufficiente effettuare l’ordine come indichiamo qui sotto; dopodiché, ci si reca al punto Western Union più vicino, e si completa il pagamento di persona. Nel giro di poco, la logistica si mette in moto, e l’ordine viene elaborato come tutti gli altri. Basta fare così:

    1. Mettete nel carrello il prodotto desiderato e, nella pagina di scelta del metodo di pagamento, selezionate Paga in Contanti nel Punto Vendita più vicino. L’opzione potrebbe non essere disponibile per tutti i prodotti, e ciò purtroppo è perfettamente normale. Riceverete un codice via mail.
    2. Entro 48 ore dall’ordine, andate in un Western Union e effettuate il pagamento; Qui trovate la lista dei punti vendita aderenti.
    3. Mostrate il codice ricevuto via mail e pagate in contanti.
    4. L’ordine parte e viene consegnato a casa.

Non sono previsti ulteriori addebiti, né costi accessori quando si usufruisce di questa modalità di pagamento. “Ora non hai più bisogno di una carta di credito o di debito o di aggiungere online i tuoi dati bancari per avere accesso all’ampia selezione e prezzi bassi di Amazon” si legge. “Paga soltanto l’ammontare esatto entro 48 ore dal tuo acquisto in un punto vendita a te vicino. Senza alcun costo aggiuntivo.”

Pagare in Contanti su Amazon

Ti potrebbe interessare