Apple Music Lossless & Dolby Atmos: Feature, Limiti e come attivarlo

Apple ha lanciato il nuovo Apple Music con suono a 360° con Dolby Atmos. Ecco prezzi e caratteristiche dell’abbonamento.

Con un giorno di anticipo su quanto anticipato dai rumors, Apple ha lanciato un nuovo servizio per Apple Music che permette di ascoltare i brani con audio spaziale a 360° grazie a Dolby Atmos. I prezzi degli abbonamenti restano invariati.

“Scegli fra oltre 75 milioni di brani in formato audio lossless. E senza costi in più” si legge sul sito Apple. “Senti il suono Dolby Atmos tutto intorno a te, scarica i tuoi brani preferiti. E ascoltali anche offline. Scopri playlist e radio in diretta esclusive, ascolta tutta la tua musica su tutti i tuoi dispositivi.”

Non tutti i contenuti, tuttavia, sono disponibili in Dolby Atmos. Da principio infatti il formato audio lossless sarà disponibile solo per 20 milioni di titoli; entro la fine dell’anno comunque la feature sarò estesa all’intero catalogo di 75 milioni di brani. E ovviamente, per accedere alle funzioni Dolby Atmos sono necessari dispositivi e impianti compatibili.

I prezzi, come detto, sono i soliti: Studenti 4,99€ al mese, Individuale a 9,99€ al mese e Famiglia 14,99€ al mese. Ma cosa significa esattamente suono Dolby Atmos lossless? E su quali dispositivi Apple è supportato? Con quali limiti? Ecco  nel dettaglio.

Dolby Atmos lossless: Cos’è e come funziona

“La compressione audio lossless è un tipo di compressione su base matematica che riduce le dimensioni del file originale preserva tutti i dati del file originale. Il che significa che ascolterete i brani nella qualità master originale: è il file audio uscito dallo studio di registrazione dell’artista; la contropartita è che questo tipo di streaming musicale richiede molta più larghezza di banda e spazio d’archiviazione rispetto ad AAC.

Lo standard lossless di Apple Music parte dalla qualità CD, che è di 16 bit a 44.1 kHz, e si spinge fino a 24 bit a 48 kHz; sarà comunque disponibile anche Hi-Res Lossless fino a 24 bit a 192 kHz.

Dolby Atmos è un formato audio che permette di mixare il suono in modo che gli strumenti sembrino disposti intorno a chi ascolta. Per poter accedere a questa meraviglia, tuttavia, servono l’ultima versione dell’app Apple Music su iPhone, iPad, Mac e Apple TV e dei diffusori/cuffie/auricolari compatibili, oltreché iOS 14.6, iPadOS 14.6, macOS 11.4 e tvOS 14.6 o versioni successive. Gli auricolari Apple e Beats compatibili sono:

I brani disponibili in Dolby Atmos vengono riprodotti automaticamente in questo formato. Nel caso di prodotti di altra marca, è sufficiente aprire Impostazioni → Musica → Audio e impostare Dolby Atmos su “Sempre attivo”. In alternativa, Dolby Atmos è automaticamente disponibile anche con gli speaker integrati degli ultimi modelli di iPhone, iPad e MacBook Pro o collegando una Apple TV 4K a un televisore o sintoamplificatore AV compatibile.

Per tutta risposta, anche Amazon ha aggiornato i propri piani di streaming musicale e ora Amazon Music offre qualità HiFi gratis.

Iscrivi Amazon Music Unlimited 3 Mesi gratis

Limitazioni Apple Music Lossless

Apple Music Lossless Limitazioni

Contrariamente a quanto potrebbe sembrare ovvio, cuffie e auricolari AirPods (e per fino HomePod) supportano l’Audio a 360 gradi del Dolby Atmos, ma non il formato lossless che viene riprodotto a qualità inferiore a causa delle limitazioni imposte dal Bluetooth. Tuttavia, per qualche strana ragione, l’audio non compresso non funziona neppure quando gli AirPods Max sono connessi via Lightning. Pare però che un futuro aggiornamento software abiliterà il supporto a Apple Music Lossless almeno su AirPods Max sfruttando il protocollo AirPlay: in pratica, dopo l’update, il Bluetooth verrebbe sfruttato solo per individuare le cuffie; ma lo stream audio verrebbe veicolato attraverso il più performante WiFi.

I veri audiofili, insomma, dovranno connettere il proprio dispositivo Apple ad un DAC esterno dedicato per ottenere la migliore esperienza possibile.

Come Ascoltare Apple Music Lossless

Apple Music Lossless - Come Ascoltare

Per ascoltare Apple Music Lossless in tutto il suo splendore e senza perdita di qualità, avrete bisogno di cuffie col supporto all’audio digitale ad alta risoluzione o di “equipaggiamento audio esterno”. O per lo meno un DAC USB (cioè un convertitore da digitale ad analogico), tipo il WJES Convertitore Ottico Digitale o l’Audioengine D1 DAC 24-Bit che si trovano su Amazon a prezzi molto concorrenziali.

DAC Super Economico

WJES Convertitore Ottico Digitale

Decodifica dei segnali audio digitali della sorgente DTS / AC-3 in segnali audio analogici a 5.1 canali

WJES Convertitore Ottico Digitale da Coassiale ad Audio Analogico 5.1 Canali DTS Dolby AC-3 Decodificatore Audio da TV ad Audio


Non Ha Bisogno di Driver

Audioengine D1 DAC 24-Bit

Audioengine di buona qualità, Puoi collegare direttamente il tuo MAC, PC o portatile utilizzando l’USB Plug & Play

Audioengine D1 DAC 24-Bit | Convertitore da Scrivania Digitale a Analogico di Alta Qualità e Amplificatore Cuffie con Ingresso USB

Prodotti Apple Compatibili con Apple Music Lossless

Prodotti Apple Compatibili con Apple Music Lossless

Al momento, alcuni prodotti Apple supportano Dolby Atmos, ma praticamente nessuno è compatibile con Apple Music Lossless. Le cose cambieranno in futuro, tuttavia, con un aggiornamento software. Ecco nel dettaglio:

    • HomePod & HomePod mini: Dolby Atmos sì, Lossless sì (con futuro agg. software).
    • AirPods & AirPods Pro, Prodotti Beats: Dolby Atmos sì, Lossless no.
    • AirPods Max: Dolby Atmos sì, Lossless sì (con futuro agg. software e connessione via cavo, ma “non completamente lossless”).
    • Apple TV: Dolby Atmos sì, Lossless probabile (con futuro agg. software).
    • iPhone, iPad, Mac: Dolby Atmos sì, Lossless sì (solo modelli recentissimi tipo iMac M1).

Apple Music: Attivare l’Audio Spaziale Dolby Atmos

Una volta attivato l’Audio Spaziale a 360º di Apple Music, l’utente avrà la sensazione che la musica fluisca tutto intorno a sé. Per poterla attivare, è sufficiente avere un abbonamento attivo ad Apple Music, dopodiché, su iPhone e iPad:

    1. Aprite Impostazioni
    2. Toccate Musica
    3. Sotto Audio, toccate Dolby Atmos
    4. Selezionate a scelta tra Automatico, Sempre attivo, Spento

Su Mac, invece, fate così:

    1. Aprite l’app Musica
    2. Fate clic su Musica nella Barra dei menu del Mac, e selezionate Preferenze…
    3. Toccate il tab Riproduzione
    4. Nel menu a tendina relativo a Dolby Atmos selezionate Automatico o Sempre attivo

Infine, per attivare l’Audio Spaziale su Apple TV (dopo aver aggiornato a tvOS 14.6 o versioni successive), fate così:

    1. Aprite l’app Impostazioni
    2. Selezionate App, quindi Musica
    3. Selezionate Dolby Atmos, quindi scegliete Automatico.

Compatibilità con Android

Al momento, Android non è compatibile con Apple Music Lossless né con l’Audio Spaziale del Dolby Atmos. Tuttavia lo sarà presto con il primo aggiornamento utile dell’app Apple Music che trovate gratuitamente sul Play Store.

Trovare Contenuti con Audio Spaziale

Trovare Contenuti con Audio Spaziale

Ora che avete impostato tutto, giustamente vi chiederete: dove trovo contenuti con Audio Spaziale e Dolby Atmos da ascoltare subito? Per aiutarvi a godervi subito la novità, ecco una bellissima playlist curata direttamente da Apple, con cui rifarvi le orecchie. Basta fare clic su questo link, per ascoltarla.

AirPods Compatibili Dolby Atmos su Amazon

Audio Top

AirPods Max (Argento)

Audio computazionale che combina un design acustico unico con il chip H1 e il software Apple per creare un’esperienza di ascolto rivoluzionaria

Driver dinamico progettato da Apple per un suono ad alta fedeltà, Cancellazione attiva del rumore per bloccare, Modalità Trasparenza.


Il Non Plus Ultra

Nuovo Apple AirPods Max

Driver dinamico ad alta fedeltà, Cancellazione attiva del rumore, Modalità Trasparenza, Audio Spaziale

Audio computazionale che combina un design acustico unico con il chip H1 e il software Apple per creare un’esperienza di ascolto rivoluzionaria.


Scelto dalla Redazione

Apple AirPods Pro

Cancellazione attiva del rumore, Modalità trasparenza, Resistenti all'acqua e al sudore

Equalizzazione adattiva che regola automaticamente la musica in base alla forma del tuo orecchio, Setup semplicissimo su tutti i dispositivi Apple.


La Seconda Generazione

Apple AirPods con custodia di ricarica wireless

Entry level di altissimo livello, con configurazione "automagica" ad iPhone

Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (seconda generazione). Cavo di ricarica e spedizioni incluse.

Ti potrebbe interessare