Shades migliora il controllo della luminosità del monitor

I proprietari di qualsiasi laptop Apple possono ridurre la luminosità del monitor fino a spegnerlo completamente, ma chi possiede un iMac scopre ben presto che il setting più “scuro” in realtà è abbastanza forte da infastidire gli occhi sensibili.Shades è un software che si aggiunge alle Preferenze di Sistema del Mac e permette di gestire



I proprietari di qualsiasi laptop Apple possono ridurre la luminosità del monitor fino a spegnerlo completamente, ma chi possiede un iMac scopre ben presto che il setting più “scuro” in realtà è abbastanza forte da infastidire gli occhi sensibili.

Shades è un software che si aggiunge alle Preferenze di Sistema del Mac e permette di gestire la luminosità del monitor in modo più raffinato rispetto a quanto non conceda normalmente OS X:

  • La regolazione è graduale e precisa, attuata tramite uno slider
  • Si può interagire con il programma tramite un’icona della barra menù o una barra di regolazione traslucida
  • E’ possibile decidere la tinta con cui filtrare la luce del monitor (utile nel caso in cui si debba lavorare in una camera oscura, per fare un esempio)
  • Si possono personalizzare le scorciatoie da tastiera con cui aumentare e diminuire la luminosità
  • Si può regolare il livello in modo che il monitor non sia mai del tutto privo di luce
  • E’ sempre disponibile un “panic button” da tastiera che restituisce la luminosità massima
  • Shades supporta i monitor multipli

Le feature sono tali e tante da rendere invitante Shades anche per chi ha un laptop, poichè non tutti sono soddisfatti del controllo piuttosto grezzo presente di default. Shades è un’applicazione freeware disponibile sia per Mac Intel che Power PC ed è compatibile con Snow Leopard.

[Via TUAW]

Ti potrebbe interessare