QR code per la pagina originale

iWork per iOS: arriva Scribble, riconoscimento forme e altro

Dopo il rilascio di iOS 14, iWork è stato aggiornato per supportare tutte le novità introdotte, tra cui la funzione Scribble di scrittura a mano.

,

Ora che iOS 14 è nelle mani degli utenti, Apple ha finalmente aggiornato anche il resto dell’arsenale software per consentire agli utenti di utilizzare alcune delle novità più interessanti, come il riconoscimento della scrittura manuale e il riconoscimento delle forme. Tutte queste novità, e molte altre, ora sono state incluse in iWork per iOS.

“Con iPadOS 14,” spiegano da Cupertino, “la funzione Scribble arriva su iPad e può essere utilizzata con Apple Pencil. Gli utenti possono così scrivere a mano in qualsiasi campo di testo, dove sarà convertito automaticamente in testo digitale, per esempio possono rispondere a un iMessage o fare una ricerca veloce in Safari.”

L’intero processo è completamente automatico e trasparente all’utente, e avviene in tempo reale sul dispositivo, senza che alcuna informazione sia inviata ai server Apple. Inoltre, è stata introdotta anche una funzione di selezione intelligente che sfrutta l’apprendimento macchina del dispositivo per distinguere le note scritte a mano dai disegni; ciò rende possibile selezionare il testo, tagliare e incollarlo in un altro documento, proprio come se fosse un testo digitale, e al contempo di ingrandire, rimpicciolire o spostare i disegni a mano (che vengono trasformati in forme geometricamente perfette).

Infine, c’è un’altra chicca. Il rilevamento dati nel testo ora avviene anche col testo scritto a mano, e funziona con numeri di telefono, date, indirizzi. Basta appuntarsi un numero a mano e toccarlo, ad esempio, per avviare una chiamata.

Per il momento Scribble è supportata solo in inglese, cinese tradizionale, cinese semplificato e nella combinazione cinese/inglese, ma presto arriverà un ulteriore aggiornamento per la lingua italiana. Qui di seguito il changelog delle novità, app per app.

Pages

• Scegli tra i nuovi modelli per resoconti per aiutarti a iniziare a scrivere.

• Migliora i tuoi documenti con una vasta gamma di nuove forme modificabili.

• Trova facilmente le foto e i video con le nuove funzionalità di ingrandimento e di ricerca nel selettore immagini ridisegnato. Richiede iOS 14 o iPadOS 14.

Keynote

• Utilizza la nuova vista struttura per concentrarti sull’organizzazione e sull’ordine dei contenuti senza alcuna distrazione.

• Riproduci video di YouTube e Vimeo direttamente nelle presentazioni.

• L’esportazione in filmato adesso supporta una vasta selezione di formati e di frequenze fotogrammi.

• Tieni premuto il tasto Opzione mentre trascini un oggetto per duplicarlo.

• Trova facilmente le foto e i video con le nuove funzionalità di ingrandimento e di ricerca nel selettore immagini ridisegnato. Richiede iOS 14 o iPadOS 14.

• Migliora le tue presentazioni con una vasta gamma di nuove forme modificabili.

Numbers

• I moduli sono più facili da creare e da personalizzare. Aggiungi un modulo a qualsiasi tabella o utilizza il nuovo modello “Modulo di base”.

• Prestazioni migliorate durante l’utilizzo di tabelle di grandi dimensioni.

• Trova facilmente le foto e i video con le nuove funzionalità di ingrandimento e di ricerca nel selettore immagini ridisegnato. Richiede iOS 14 o iPadOS 14.

• Migliora i tuoi fogli di calcolo con una vasta gamma di nuove forme modificabili.

La suite iWork per macOS e iOS è gratuita per tutti gli utenti che hanno acquistato un dispositivo Apple negli ultimi anni. Potete scaricarla seguendo questi link ad App Store: