iPhone 12 Pro: arriva lo Slow Motion 4K a 240fps

La versione phablet di iPhone 12 Pro farà scatti da urlo. Non soltanto avrà la scocca più sottile, ma sarà dotata pure di sensori fotocamera più ampi. E arriva lo Slow-Motion 4K.


Aggiornamento del 30 giugno 2020

Sappiamo che Apple rilascerà nuovi modelli di iPhone a settembre, e sappiamo che dovrebbero essere 4. I due di punta, che abbiamo ribattezzato momentaneamente iPhone 12 Pro, avranno due tagli: uno da 6.1" e l'altro da 6.7". Poi ci saranno quelli inferiori, ma la vera notizia è che la fotocamera dei Pro dovrebbe consentire di catturare video 4K in modalità slow-motion.

Stando alle voci di corridoio -affidabili voci, in questo caso- i nuovi smartphone in arrivo dopo l'estate avranno queste caratteristiche:


  • iPhone 12 Pro Max: Il taglio da 6.7 avrà uno spessore di circa 7.4mm, il che lo renderà circa il 10% più sottile di iPhone 11 Pro Max che invece arriva a 8.1mm

  • Tutti e 4 i nuovi modelli avranno display OLED e Face ID

  • iPhone 12 Pro: Il modello da 6.1" invece dovrebbe avere un'altezza che ricade tra quella di iPhone 11 e iPhone 11 Pro

  • iPhone 12 Pro Max: Il modello da 6.7" sarà lievemente più alto dell'iPhone 11 Pro Max

  • iPhone 12 Pro Max: Il taglio da 6.7" avrà una lente a tripla fotocamera con sensori più ampi di quelli di iPhone 11 Pro Max

  • Il taglio da 5.4", 6.7" e almeno uno dei modelli da 6.1" avrà un numero superiore di microfoni sul fondo della scocca

  • iPhone 12‌ Pro e iPhone 12‌ Pro Max: fotocamera capace di registrare video 4K Video a 120fps e 240fps.

Tutte notizie che collimano perfettamente (o comunque non cozzano) con le indiscrezioni lanciate nelle scorse settimane da importanti analisti come Ming-Chi Kuo e Barclays. Ed è ovvio che vadano prese sempre con le pinze, ma oramai il grande disegno appare già sufficientemente chiaro.

Acquista su Amazon:

  • shares
  • Mail