Spot Privacy di Apple: "Ci sono più info private su iPhone che a casa vostra"

L'ultimo, inquietante spot Apple è dedicato alla privacy. "In questo momento," dice la voce narrante, "sul vostro iPhone ci sono più informazioni private che a casa vostra.!" Ed è tutto un volo di drone.

Si intitola "Privacy on iPhone" ed è l'ultimo spot di Apple dedicato ad iPhone 11 Pro, e alle funzioni che vi aiutano a preservare la vostra privacy. Un volo vertiginoso in drone che vi porterà all'interno della vostra vita personale.

Dopo aver preso in giro gli avversari con impianti pubblicitari giganteschi installati nelle principali città del mondo, Apple torna all'attacco su un tema che le sta particolarmente a cuore: la sicurezza e la privacy degli utenti.

E lo fa con uno spot evocativo e notturno, dai toni vagamente inquietanti, su un sottofondo di note cristalline di pianoforte. Una voce fuori campo rassicurante e gentile spiega:

In questo momento, ci sono più informazioni private sul tuo iPhone che a casa tua. Pensaci. Così tanti dettagli di vita nelle tue tasche. Ciò rende la privacy più importante che mai.
La tua posizione, i messaggi, il battito cardiaco dopo una corsa. Queste sono cose private. Cose personali. E dovrebbero appartenere a te. Tutto qui.

Il video si conclude infine con la frase "Privacy. Questo è iPhone." e infine forse l'immagine più potente di tutte: il logo della mela che sembra un lucchetto, e che si chiude per impedire la fuoriuscita di informazioni confidenziali.

Nella descrizione del video, invece, si legge:

"Noi crediamo che la tua privacy non dovrebbe mai essere messa in discussione. Dovrebbe essere semplice, immediata e comprensibile."

Un tema che a Cupertino sta particolarmente a cuore, e che è stato spesso oggetto di réclame pubblicitarie; la differenza, però, è che stavolta in luogo di piccoli sketch divertenti, Apple ha voluto assumere un tono serio e profondo. Buona visione.

  • shares
  • Mail