Segnalare Traffico, Autovelox e incidenti su iPhone

Ecco come inviare segnalazioni di traffico, incidenti, autovelox e cantieri su iPhone. Attraverso Google Maps o Mappe Apple.

Dopo Waze, anche sulle mappe di Mountain View e su quelle Apple (ma solo negli USA, per il momento) è finalmente possibile condividere con gli altri utenti informazioni utili sul traffico e in tempo reale. Ecco come segnalare traffico e incidenti su iPhone.

 

Segnalazioni su Google Maps

Segnalare traffico autovelox Google Maps

Da principio questa feature era stata introdotta come esclusiva per il mondo Android che ne ha potuto godere in anticipo. Da ottobre 2019, tuttavia, è sbarcata pure su iOS:

“Per prima cosa, abbiamo aggiunto la possibilità per le persone di segnalare incidenti, autovelox e rallentamenti direttamente dal proprio iPhone. Questa funzionalità è stata una delle più popolari su Android, e siamo molto contenti di portarla anche su iOS.”


In particolare, gli utenti potranno comunicare incidenti, autovelox, rallentamenti momentanei, lavori in corso, corsie chiuse, veicoli fermi e ostacoli sulla carreggiata. Basta fare così:

  1. Premere pulsante “+” che compare a destra della schermata di navigazione, dopo aver impostato un itinerario
  2. Scegliere l’opzione desiderata tra incidente, autovelox, rallentamento, lavoro in corso e così via.
  3. La segnalazione è istantanea, ma potrebbe richiedere del tempo prima che sia visibile per gli altri utenti.

Segnalazioni su Mappe Apple

Segnalare traffico autovelox mappe Apple

Con un ritardo di 2 anni, Apple ha finalmente -ma parzialmente- colmato la lacuna e introdotto una soluzione analoga anche sulle proprie Mappe. La buona notizia è che iOS 14.5 introduce le segnalazioni stradali su Mappe Apple; la cattiva è che per ora la cosa è disponibile solo negli USA.

Non appena sarà introdotta anche in Italia, per effettuare segnalazioni su strada sarà sufficiente procedere così:

  1. Dopo aver impostato un percorso, scorrete verso l’alto il fondo dello schermo per visualizzare le opzioni di percorso.
  2. Toccate il tasto Segnala
  3. Scegliete tra Incidente, Pericolo o Autovelox

Se lo desiderate, potete anche utilizzare un comando vocale di CarPlay:

  1. Aprite Mappe Apple e toccate l’icona Segnala
  2. In alternativa, dite qualcosa tipo: “Hey Siri, segnala un incidente.”

L’unica fregatura è che non sappiamo quando sarà il nostro turno. Alla fine si tratta di una piccola modifica lato server, ma con le sue mappe Apple non è molto rapida, per dir così. Potrebbero passare settimane, come anni. Aggiorneremo il post non appena ci saranno novità.

Ti potrebbe interessare