iPhone 7, il tasto Home non funziona coi guanti

Nessuno lo aveva detto finora, ma il tasto Home rigido di iPhone 7 e iPhone 7 Plus vi creerà qualche noia durante l’inverno: per funzionare ha bisogno del contatto con la pelle.

Parliamo di

Nessuno lo aveva detto finora, ma il tasto Home rigido di iPhone 7 e iPhone 7 Plus vi creerà qualche noia durante l’inverno: per funzionare ha bisogno del contatto con la pelle.

iPhone 7 e 7 Plus nei testi di resistenza: graffiati, piegati, bruciati ed immersi nei liquidiApple, mega multa anche in Francia per le tasse non pagate

Come noto, il pulsante Home fisso dell’ultima generazione di iPhone non è fisico: è fisso, e simula la sensazione di affondare con alcune, particolari vibrazioni. Il fatto è che, a quanto pare, è anche capacitivo: in altre parole, ha bisogno del contatto diretto col dito per funzionare.

E poiché iPhone 7 nasce con iOS 10 e la sua schermata Home riprogettata, ciò implica anche che non esiste un modo rapido o semplice per immettere il codice di sblocco a mano; a questo punto, si fa prima a scorrere verso destra la schermata di blocco e tentare di accedere ad un Widget tipo Trova Amici, così il sistema vi chiederà il codice di sblocco. Oppure, si può attivare l’Assistive Touch, ma non è una soluzione molto elegante.

Dunque, dimenticate di poter utilizzare il telefono coi guanti, a meno che non abbiano le punte capacitive. E anche in questo caso, ci sono pareri contrastanti: alcuni modelli funzionano e altri no. Probabilmente dipende dal materiale utilizzato, e vi diciamo subito che i guanti con punta in lattice reagiscono col display ma non col pulsante Home. E poi, resta comunque il problema fondamentale: se il polpastrello è coperto, il riconoscimento dell’impronta non può andare a buon fine.

Se non altro, grazie alla funzione Alza per attivare, si può dare uno sguardo alle notifiche senza bisogno di sfilarsi i guanti; ma una cosa è certa: il prossimo inverno sarà una bella seccatura per chi ha acquistato iPhone 7.

iPhone 7, prestazioni migliori del MacBook Air
Ti potrebbe interessare