E' cinese il 25 miliardesimo downloader su App Store


Se China Mobile, il più grande carrier dell'universo conosciuto, può vantare addirittura 15 milioni di iPhone non ufficiali sul proprio network (nonostante il notevole handicap dell'incompatibilità col telefono; in pratica, funziona solo in 2G), allora non dobbiamo sorprenderci quando scopriamo che il 25 miliardesimo download su App Store è avvenuto proprio per mano d'un utente cinese.

L'ultima volta, in occasione dei primi 10 miliardi di download, la fortuna aveva baciato una donna inglese. Ora, invece, è il turno di Chunli Fu di Tsingtao, la stessa città che ha dato i natali all'omonima birra che si beve al ristorante cinese, se avete presente.

Il titolo che gli ha permesso di strappare il primato e aggiudicarsi i 10.000 dollari in gift card è stato uno dei più gettonati sullo Store, il divertentissimo -ed economicissimo- puzzlegame della Disney chiamato Dov'è la mia acqua?; un gioco che va assolutamente provato, fidatevi di chi scrive.

Ad ogni buon conto, in questa vicenda contiamo almeno una morale, ovvero l'importanza strategica della Cina, un paese che già ora rappresenta il secondo mercato più importante per Apple. Una realtà con cui esiste un rapporto di mutua necessità e che al contempo procura a Cupertino un sacco di grane e una crescente mole di problemi da risolvere, da questa e dall'altra parte del mondo.

Photo | Thirdage

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: