Siri usato per mettere in moto un’automobile

Di hack dedicati a Siri ne abbiamo visti ormai in buona quantità, ma il frutto del lavoro di fantasiosi sviluppatori sembra essere ogni volta in grado di meravigliarci un po’. È stavolta il turno di tale Brandon Fiquett, che è riuscito a collegare l’assistente personale di iPhone 4S al sistema di controllo della propria automobile,

Di hack dedicati a Siri ne abbiamo visti ormai in buona quantità, ma il frutto del lavoro di fantasiosi sviluppatori sembra essere ogni volta in grado di meravigliarci un po’. È stavolta il turno di tale Brandon Fiquett, che è riuscito a collegare l’assistente personale di iPhone 4S al sistema di controllo della propria automobile, riuscendo di fatto a controllare la vettura grazie allo smartphone.

Non per guidarla in strada, ma per eseguire una serie di comandi tra i quali “metti in moto”, “spegni il motore”, “vai avanti”, “stop” e altro ancora. Il tutto ha richiesto ovviamente una buona dose di progettazione dell’apparato, che Fiquett descrive in un plugin chiamato “Siri Proxy”, da egli scritto in realtà qualche mese fa per controllare il modulo Viper SmartStart presente sulla sua Acura TL.

Il risultato è quello che potete vedere qui sopra.

Via | Thenextweb.com

Ti potrebbe interessare