Apple Watch resistente all'acqua, lo prova Tim Cook facendosi la doccia

Durante la sua visita a Berlino, Tim Cook si è lasciato scappare alcune indiscrezioni sull'iWatch. Scopriamo così che l'orologio di Apple è resistente all'acqua, almeno abbastanza da essere portato sotto la doccia.

Apple Watch sportivo bagnato

In visita a Berlino, Tim Cook ha fatto capolino all'Apple Store di Kurfürstendamm, dopo aver incontrato Angela Merkel e la redazione del giornale Bild. La visita in Germania di Tim Cook era in origine dedicata ad un incontro di lavoro con Seele, un importante fornitore di Apple di strutture in vetro, ma si è poi prolungata per far spazio ad incontri di vario genere. Con il cancelliere tedesco, Tim Cook ha affrontato temi importanti e a cui Apple dedica molto spazio: hanno parlato infatti di sicurezza, educazione, ecologia e protezione della privacy.

Arrivato all'Apple Store di Kurfürstendamm, il CEO di Apple ha incontrato i dipendenti di quest'imponente negozio aperto nel maggio del 2013. Secondo quanto filtrato dall'incontro, Tim Cook avrebbe risposto ad alcune domande dei dipendenti, affermando che "indossava l'Apple Watch anche sotto la doccia". Si tratta di un dettaglio importante per capire il grado di resistenza all'acqua dello smartwatch, un dettaglio che Apple non ha mai menzionato.

Si pensa quindi che l'Apple Watch sia un orologio capace di incassare degli schizzi d'acqua, godendo quindi di un certo grado di impermeabilità senza avere però il marchio IP 67; cioè, senza poter essere immerso a più di un metro di profondità per un certo tempo. D'altronde sul sito dedicato, non si parla mai di attività di nuoto e l'unica immagine che può suggerire un uso legato all'acqua è quella di uno sportivo bagnato che indossa l'Apple Watch.

Cook ha anche precisato che "lo leva ogni sera per ricaricarlo durante la notte" e peccato per la funzionalità di Taptic Engine, tanto apprezzata da Jonathan Ive, che funge da sveglia picchiettando l'utente sul polso. Bisognerà quindi scegliere se farsi svegliare discretamente con tocchetti sul polso o ricaricare l'orologio durante il sonno.

Sempre durante l'incontro all'Apple Store, è stato chiesto a Cook se Apple intendeva versare la tredicesima ai suoi impiegati, come fa la Volkswagen in Germania. Nulla è previsto in questo senso, ha risposto Cook.

Nel frattempo, Cupertino cura sempre più il marketing del suo smartwatch e fa pubblicare l'Apple Watch indossato da una modella sull'edizione francese di Vogue e un folto multipagina di pubblicità su Vogue Magazine, a ricordare che l'orologio di Apple è anche un gioiello.

Apple Watch Vogue

Via | iGen

  • shares
  • Mail