Apple sposa Vetro Zaffiro e LiquidMetal con un brevetto

Le tecnologie Liquid Metal e Vetro Zaffiro potrebbero combinarsi in un unico prodotto; Apple ha appena depositato un brevetto in tal senso.


Un brevetto Apple parla di come creare un iPhone in LiquidMetal, con uno schermo in vetro Zaffiro. L’ufficio brevetti statunitense ha rilasciato infatti un brevetto ad Apple che descrive come incastonare un display in vetro, che potrebbe essere anche il resistentissimo Vetro Zaffiro, in una scocca fatta di metallo amorfo, detta altrimenti, in LiquidMetal.

Il brevetto U.S. Patent No. 8,738,104 e intitolato “Metodi e sistemi per intrappolare integralmente un vetro in una scocca di metallo” descrive un assemblaggio nel quale un elemento metallico accoglie un inserto di vetro senza assolutamente nessuno spazio vuoto fra i due. Sia la parte in LiquidMetal che quella in vetro costituiscono, una volta assemblati, la parte esterna del dispositivo elettronico. Il processo di assemblaggio di due elementi così strettamente giunti, con il metallo che include l’elemento in vetro, è reso possibile poiché “il tasso di espansione termica del metallo è approssimativamente lo stessa del tasso d’espansione dell’elemento incluso”.

Le immagini del brevetto mostrano anche -oltre all’iPhone- anche possibili applicazioni a iPad e iPod, ad evidenziare la volontà di apple di estendere questo processo (e questi materiali) all’intera sua produzione. Con l’arrivo dell’iPhone 6, nuova generazione degli smartphone Apple, si è fatto un gran parlare dell’applicazione del LiquidMetal, una lega amorfa di cui Apple ha acquistato il diritto d’uso. Quando è stato reso involontariamente pubblico lo stampo del prossimo iPhone, si è detto che il modello da 5,5” sarà probabilmente ricoperto di Vetro Zaffiro, il che spiega per quale ragione arriverà in un secondo momento e costerà parecchio di più.

LEGGI: iPhone 6, spunta un nuovo video e lo stampo per produrre le cover

Del prossimo iPhone 6 sappiamo inoltre che avrà una fotocamera migliorata con uno stabilizzatore ottico per scatttare foto più nitide, un chip NFC per gli acquisti e un design arrotondato e sottile. Le indiscrezioni hanno mostrato però che l’iPhone 6 non sarà sottile quanto si pensava inizialmente e che non avrà una scocca in Liquid Metal.

LEGGI: iPhone 6 arrotondato e meno sottile del previsto: mockup rivela dimensioni reali

Guarda la galleria: Brevetto Vetro Zaffiro e LiquidMetal

Ti potrebbe interessare
Tim e Vodafone: niente SIM-Lock per iPhone 3G
iPhone 3G

Tim e Vodafone: niente SIM-Lock per iPhone 3G

Tim e Vodafone hanno diffuso alcuni dettagli riguardanti attivazione e vincoli di funzionamento per iPhone 3G. Come vi avevamo già anticipato, gli operatori hanno annunciato che lo smartphone sarà privo di blocco-SIM: sarà quindi possibile, una volta acquistato, utilizzare iPhone 3G con qualsiasi scheda di qualsiasi operatore, sarà sufficiente impostare i parametri di connessione. Questo

L’ultimo dei PowerBook
Mac MacBook Pro

L’ultimo dei PowerBook

Come prevedibile con il lancio del MacBook Pro da 17 pollici è scomparso da tutti gli Apple Store il PowerBook G4 di uguale formato. Solo il 22 febbraio di quest’anno avevamo salutato anche il PowerBook da 15 pollici.Cari fan dei PPC, l’unico portatile della linea “Power” che vi rimane è il PowerBook da 12 pollici.