QR code per la pagina originale

Photo Streaming e Media Stream in arrivo su iOS

,


Com’era prevedibile, la strategia dietro Ping è molto più articolata e organica dei deludenti risultati visti sin’ora. Tant’è che nei file di sistema di iOS 4.3 beta 2 sono stati scovati riferimenti a dei nuovi servizi chiamati “Photo Streaming” e “Media Stream”, tutti con una spiccata propensione al social. Anzi, a Ping sono addirittura cresciute le Notifiche Push.

Se la prima beta aveva tradito l’esistenza di “Find My Friends”, una feature evidentemente destinata alla geolocalizzazione in tempo reale dei propri amici, questa volta si parla di “Media Stream” e “Photo Streaming”. La scoperta è di 9to5Mac:

Con Photo Streams potrai invitare altri utenti a visionare le tue foto mentre vengono scattate e caricate sui servizi online. Il servizio sembra essere connesso a Mobile Me, e riteniamo che la funzionalità di Media Stream possa essere direttamente correlata a “Find My Friends”. Crediamo che Find my Friends costituirà un altro aspetto del social network di Apple, una parte gratuita di Mobile Me che consentirà di visionare gli amici e i loro flussi fotografici direttamente sulla stessa mappa.

E in particolare, la descrizione di “Photo Stream” recita:

Photo Stream esegue l’upload degli ultimi 30 giorni di scatti fotografici su Mobile Me, e li scarica su tutti i tuoi dispositivi.

Insomma, se non è una sincronizzazione senza fili, poco ci manca, che per di più consente pure la condivisione con gli amici. E sono tutte funzionalità che, ovviamente, avranno bisogno di poderose strutture Cloud, come per esempio il data center commissionato da Apple nel North Carolina -anzi probabilmente proprio quello- e che vengono corroborate da brevetti assolutamente complementari come quello dedicato ai cosiddetti iGroups.

In altre parole, parliamo di pura e semplice concorrenza ai blasoni di Facebook, Google Latitude e Flickr, senza contare la possibilità che il riferimento ai media in “Media Stream” si estenda in futuro anche ad altri contenuti come video e musica. Intanto, per non saper leggere e scrivere, Apple ha fatto la mossa successiva e Ping, col nuovo firmware, sarà in grado di inviare Notifiche Push.

Video:iPhone 11, impossibile disattivare il GPS