Apple sostituisce alcuni iPhone 4 difettosi



Gizmodo ha ricevuto la segnalazione da un lettore che ha riportato indietro all'Apple Store il proprio iPhone 4 per i noti problemi di ricezione dell'antenna e per i malfunzionamenti del sensore di prossimità e se lo è visto sostituire con un nuovo esemplare.

Il lettore sostiene che il nuovo iPhone 4 ricevuto sia diverso dal precedente, la cornice nera non è così scura come nell'esemplare originale, con la finestrella del sensore di prossimità sopra l'auricolare chiaramente visibile. Anche la cornice metallica in acciaio sembra meno lucida e più opaca, come se fosse di un'altra lega o trattata in superficie con una diversa finitura oppure ricoperta da un sottile strato di vernice trasparente.

Il nuovo esemplare sembra effettivamente funzionare meglio, il fenomeno di attenuazione del segnale si è notevolmente ridotto ed il sensore di prossimità non causa più l'accidentale attivazione del touchscreen.

Al momento Apple non ha lanciato una vera e propria campagna di richiamo, ma sembra che stia sostituendo in garanzia gli iPhone 4 agli utenti che ne fanno richiesta con un modello aggiornato. Chi ha avuto modo di poter mettere le mani sugli ancora introvabili iPhone 4 bianchi sostiene che queste modifiche siano già presenti in questa variante di colore.


  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: