iFixit smonta il nuovo Mac mini

iFixit Mac mini

Puntuale come sempre iFixit ha provveduto a smontare anche il nuovo Mac mini mettendone a nudo tutte le componenti interne.

La prima cosa che salta all'occhio è il nuovo case unibody in alluminio, più sottile, ma anche più largo, di quello della predente generazione. Le maggiori dimensioni hanno permesso di ospitare internamente l'alimentatore da 7 A e 12 V, molto più compatto di quello esterno a corredo dei precedenti Mac mini.

Una volta rimosso il coperchio e svitata la ventola di raffreddamento molto silenziosa e potente, grazie all'elevato numero di palette di cui è dotata, è possibile estrarre il blocco che contiene le porte e la scheda madre.

I componenti sono saldati su entrambi i lati della motherboard e nella parte inferiore sono ben visibili il processore Intel P8600 Core 2 Duo a 2.4 GHz e l'acceleratore grafico NVIDIA GeForce 320M.

Sopra alla scheda madre sono alloggiati l'hard disk da 320 GB o da 500 GB SATA prodotto da Hitachi ed il Super Multi DVD Rewriter prodotto da Hitachi-LG, non presente nella versione server del nuovo Mac mini smontata da macminicolo.

iFixit Mac mini
iFixit Mac mini
iFixit Mac mini
iFixit Mac mini
iFixit Mac mini
iFixit Mac mini
iFixit Mac mini
iFixit Mac mini
[via iFixit]

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: