iPhone 5S con sensore di impronte digitali svelato da iOS 7 beta 4

Scoperto il supporto al sensore di impronte digitali del nuovo iPhone 5S nella quarta beta di iOS 7

Apple ha da poche ore rilasciato la quarta beta di iOS 7, ma alcuni sviluppatori in cerca di novità hanno subito scovato tra i file che la compongono un interessante bundle denominato BiometricKitUI, ovvero una serie di funzioni che permettono di interagire con un sensore biometrico.

Questa scoperta confermerebbe le indiscrezioni che da tempo circolano sulla presenza di un lettore di impronte digitali integrato nel prossimo iPhone 5S, cosa che per altro avrebbe causato anche un ritardo nell'avvio della produzione del dispositivo, per problemi di integrazione e funzionamento del sensore.

Tra i file del pacchetto compaiono anche alcune didascalie della guida d'uso del sensore di impronte digitali:


- Fotografia di una persona che tiene un iPhone nella mano sinistra mentre tocca il tasto Home con il pollice
- Fotografia di una persona che tiene un iPhone nella mano destra mentre tocca il tasto Home con il pollice
- Un'impronta che cambia colore durante il processo di impostazione
- Riconoscimento completato

Secondo alcune indiscrezioni infatti il sensore di impronte digitali dell'iPhone 5S sarebbe direttamente integrato sotto il tasto Home, realizzato grazie alla tecnologia di AuthenTec, azienda rilevata da Apple nel 2012 e specializzata in questo tipo di sensori.

Grazie a questo sensore il nuovo iPhone 5S offrirà nuove modalità di autenticazione e di accesso, che potrebbero permettere ad Apple di entrare nel settore dei pagamenti mobili.

  • shares
  • Mail