iPhone continua a riavviarsi? Ecco cosa fare

Se l'iPhone continua a riavviarsi, è segno che qualcosa non va. Ecco cosa potete fare voi, e cosa farà Apple se lo porterete in assistenza.
Se l'iPhone continua a riavviarsi, è segno che qualcosa non va. Ecco cosa potete fare voi, e cosa farà Apple se lo porterete in assistenza.

Se l’iPhone continua a riavviarsi, è segno che qualcosa non va. Ecco cosa potete fare voi, e cosa farà Apple se lo porterete in assistenza.

All’inizio quasi non ci si fa caso. Uno se ne accorge perché ogni volta iPhone appare bloccato, e dice che “dopo un riavvio è necessario reinserire il PIN di sblocco” per attivare Face ID e Touch ID; poi inizia ad accadere sempre più spesso. Fin quando, i riavvii di iPhone sono tanto frequenti da renderlo inutilizzabile.

5 Soluzioni Possibili

In generale, ve lo diciamo subito, se iPhone continua a riavviarsi non è un buon segno. Prima di disperare, provate a praticare qualcuna di queste soluzioni:

  1. Forzate un riavvio del telefono 
  2. Aggiornate iOS
  3. Aggiornate tutte le app
  4. Ripristinate le impostazioni di rete in Impostazioni → Generali → Trasferisci o inizializza iPhone → “Ripristina impostazioni di rete”. Diversi siti web suggeriscono di effettuare un ripristino cliccando su “Inizializza contenuto e impostazioni” ma eviteremmo: se c’è un problema hardware, ed è probabile, rischiate di ritrovarvi con un iPhone completamente non funzionante.
  5. Controllate lo stato di salute della batteria in Impostazioni → Batteria → “Stato batteria”.

Portatelo in Assistenza

Se nessuna delle soluzioni proposte ha funzionato (e francamente è assai probabile), non resta che portarlo in assistenza. La buona notizia è che, mentre un tempo bisognava lasciare il telefono parecchi giorni e pregare che il riavvio improvviso succedesse davanti agli occhi del Genius, stavolta sarà tutto molto più rapido.

A partire da agosto 2022, i tecnici Apple sono dotati di un nuovo tool di diagnostica chiamato “System Stability” che permette di verificare se negli ultimi 14 giorni si sono verificati riavvii improvvisi di iPhone. Dopo il test, che dura pochi istanti, Apple si farà carico del dispositivo e lo riparerà secondo i tempi e i costi previsti dalla vostra posizione (ovvero se è in garanzia o coperto/scoperto da Apple Care).

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti