iPhone 14 e 14 Pro, Samsung si prende gioco di Apple per le "poche innovazioni"

Nelle bollenti ore dei preordini di iPhone 14 e iPhone 14 Pro, Samsung sferra l'attacco ad Apple sottolineando quanto i due smartphone siano poco innovativi.
Nelle bollenti ore dei preordini di iPhone 14 e iPhone 14 Pro, Samsung sferra l'attacco ad Apple sottolineando quanto i due smartphone siano poco innovativi.

Sembra davvero incredibile, ma Samsung sta continuando a portare avanti la sua campagna denigratoria contro Apple. Ed è “incredibile” perché il colosso sudcoreano non ha alcun bisogno di parlare male della concorrenza (citandola esplicitamente, poi) per promuovere e vendere i suoi prodotti. In sintesi? iPhone 14 (preordinalo da qui) e iPhone 14 Pro (preordinalo da qui) non sarebbero smartphone poi così innovativi.

Il primo di una serie di cinguettii pubblicati nelle scorse ore punta a sottolineare il fatto che Apple non abbia ancora presentato un dispositivo pieghevole. Samsung, al contrario, con Z Flip e Z Fold è arrivata – di recente – alla quarta generazione.

La seconda “critica” mossa ad Apple, e più precisamente ad iPhone 14 Pro, riguarda il comparto fotografico. L’ultimo top di gamma made-in-Cupertino vanta una fotocamera da 48 megapixel, Samsung invece ha toccato i 108 megapixel già da un po’. In ultimo, con il Galaxy S22 Ultra.

Samsung Galaxy S22 Ultra vs iPhone 14 Pro - Fotocamera

Samsung, come detto, non è la prima volta che si cimenta in campagne pubblicitarie volte unicamente a mettere in cattiva luce la concorrenza (Apple). In tanti ricorderanno le prese in giro per la tacca e per le decisioni di rimuovere il jack da 3,5 mm per le cuffie e il caricabatterie dalla confezioni di vendita degli iPhone.

Non è superfluo però sottolineare che Samsung, dopo gli attacchi sferrati, ha spesso “preso spunto” proprio da Apple, imitandone alcune strategie.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti