iPhone 8 & iPhone X: uno sguardo da vicino a "Illuminazione Ritratto"

Una delle feature più interessanti di iPhone 8 Plus e iPhone X è Portrait Lighting, ovvero Illuminazione Ritratto, grazie alla quale si può creare in un istante selfie dall'effetto professionale.

Uno Studio Professionale in Tasca

Illuminazione Ritratto utilizza la doppia fotocamera di iPhone 8 Plus e iPhone X per creare una mappa multipunto della realtà che viene fotografata; dopodiché, dei sofisticati algoritmi applicano un effetto bokeh che consente di sfocare lo sfondo rispetto al soggetto inquadrato; in più, raccolgono informazioni che permettono di effettuare ulteriori ritocchi in post-produzione.

Grazie all'alterazione dei valori di luce, si può infatti enfatizzare alcuni tratti di un'immagine e sfumarne altri; è così che una foto può essere ulteriormente ritoccata in un secondo momento, e resa unica in diversi modi. Le opzioni disponibili sono 5:


  • Natural Light: Luce naturale, è lo scatto più semplice e bilanciato.

  • Studio Light: Soggetto in fuoco perfetto, con dettagli evidenziati del viso e del contorno.

  • Contour Light: L'evidenziazione delle ombre crea un contrasto di grande effetto tra luci alte e basse.

  • Stage Light: Crea una foto d'effetto ritagliando completamente lo sfondo e sostituendolo con una cortina nera sfumata.

  • Stage Light Mono: Come lo Stage Light, solo che in più converte lo scatto in bianco e nero.

Ogni modificata effettuata alle vostre immagini è di tipo non-distruttivo, dunque se il risultato di qualunque manipolazione non dovesse piacervi, nessun problema: potete sempre tornare indietro.

Lo Spot

Il video che vedete in cima al post si intitola Portraits of Her ed è stato creato da Apple per introdurre Illuminazione Ritratto al grande pubblico. Mostra Shannon Wise de The Shacks mentre cammina su un marciapiede, e il mondo attorno a lei cambia con gli effetti della fotocamera di iPhone 8 Plus e iPhone X. La canzone si intitola "This Strange Effect."

  • shares
  • Mail