iOS 11 anti-polizia: c'è il trucco per disabilitare il Touch ID

touchiddisabled-800x709.jpg

iOS 11 introduce un nuovo sistema di gestione del Touch ID che consente di congelarne le funzionalità finché non si reimmette la password di sblocco. Di fatto, rendendo impotente la polizia.

Lo hanno ribattezzato cop-button, ed è la feature di iOS 11 che permette di disattivare a comando il Touch ID, impedendo così alla polizia di accedere ai dati personali degli utenti. Il quinto emendamento infatti copre soltanto le password personali e non i dati biometrici degli utenti: dunque, negli USA un poliziotto non può costringere un sospettato a sbloccare il telefono col proprio dito, se questi non lo desidera.

La cosa funziona così. È sufficiente premere 5 volte il pulsante di accensione in rapida successione, e accadranno diverse cose contemporaneamente: il Touch ID verrà disabilitato fino all'immissione della password di sblocco; sul display inoltre compariranno gli slider per spegnere il dispositivo, per visualizzare la cartella clinica digitale e per chiamare il contatto di emergenza. Volendo, si può anche impostare la chiamata automatica alle autorità.

A questo punto sarà interessante capire come verrà declinata questa funzionalità su iPhone 8, che difetta del Touch ID. Ipotizziamo che a essere disabilitato, dopo 5 pressioni del tasto di accensione, sia il Face ID.

  • shares
  • Mail