Suspicion è la nuova serie thriller di Apple TV+: trailer, trama e cast

Tra le novità di febbraio del catalogo di Apple TV+ c’è Suspicion: sono 8 gli episodi del thriller con Uma Thurman.

Parliamo di

Il catalogo di Apple TV+ a febbraio ha accolto (e accoglierà) diversi nuovi contenuti tra film, serie tv e documentari. Nonostante oggi 18 febbraio debutti ufficialmente “Scissione”, a catturare maggiormente l’attenzione è il thriller “Suspicion”. Disponibile dal 4 dello stesso mese, si tratta di una serie composta da 8 episodi e che vanta un cast davvero notevole. Un nome? Uma Thurman.

Dalla sinossi si apprende che la storia gira intorno a quattro britannici accusati del rapimento del figlio di un magnate delle comunicazioni statunitensi. L’FBI e la National Crime Agency del Regno Unito sembrano avere le idee abbastanza chiare su quanto sia accaduto e su chi abbia commesso il crimine, ma i quattro britannici non sono – per ovvi motivi – della stessa opinione. Da qui, una disperata corsa contro il tempo per dimostrare la propria innocenza. Ma in questo gioco del gatto e del topo, chi è che dice la verità?

Basata sulla serie israeliana “False Flag”, Suspicion si articola in 8 episodi (ogni venerdì un nuovo appuntamento). In media, la durata di un episodio è di 45 minuti.

Il cast di Suspicion

Oltre a Uma Thurman, attrice candidata all’Oscar nel 1995 e conosciuta principalmente per il suo ruolo da protagonista nella serie Kill Bill, nel cast del thriller in esclusiva su Apple TV+ spiccano nomi noti del piccolo schermo.

  • Kunal Nayyar (Raj Koothrappali in The Big Bang Theory)
  • Noah Emmerich (The Americans)
  • Georgina Campbell (Black Mirror)
  • Elizabeth Henstridge (Agents of S.H.I.E.L.D.)
  • Tom Rhys-Harries (White Lines)
  • Elyes Gabel (Scorpion)
  • Angel Coulby (Dancing on the Edge)

La regia di Suspicion è di Chris Long.

Ti potrebbe interessare