Studio Display: primo sguardo al display esterno che Apple annuncerà stasera

Perché aspettare le 19? Lo Studio Display è stato svelato prima del tempo, in buona compagnia del Mac Studio.

All’evento Peek Performance di oggi non ci sarà un nuovo iMac Pro – ne è certo l’analista Ming-Chi Kuo -, ma un prodotto molto simile all’ultimo all-in-one di Apple sì. Da ore si rincorrono indiscrezioni su un display esterno consumer-level, ovvero dal prezzo più contenuto rispetto, ad esempio, al Pro Display XDR (venduto in Italia a 5.599 euro). E quando le voci si fanno così insistenti, c’è un motivo ben preciso. Lo Studio Display è in arrivo.

L’ultimo video pubblicato dallo youtuber Luke Miani è un concentrato di “first look esclusivi”, con render realizzati sulla base di informazioni ottenute da fonti ritenute affidabili dal 100%. Miani ne è sicuro: all’evento Peek Performance troverà spazio anche lo Studio Display, da utilizzare magari in combo con il Mac Studio, anche questo debuttante nelle prossime ore.

Apple Studio Display
© Luke Miani / Ian Zelbo

Dal render apprendiamo che il display avrà una diagonale da 27 pollici e cornici più o meno sottili come quelle del Pro Display XDR. Sul retro nessun pattern (il Pro Display XDR ha dei fori per la dissipazione del calore) e nessuna porta se non quella per l’alimentazione. Si tratta sicuramente di un errore, vista la necessità di almeno una porta per il collegamento di un computer.

Il look dello Studio Display è palesemente ispirato a quello dell’iMac 24″ del 2021, stand compreso.

Apple Studio Display Render
© Luke Miani / Ian Zelbo

Non ci resta che attendere ancora poche ore per scoprire qualche dettaglio in più sul display, prezzo in particolare. Costerà meno del Pro Display XDR, ma non sarà di certo economico. Stando a quanto si legge in giro, si partirà da almeno 1.000 dollari.

Oltre allo Studio Display e al Mac Studio, Apple presenterà all’evento di stasera – l’inizio è fissato per le 19:00 (ora italiana) – anche iPhone 13 nell’inedita colorazione Green e il nuovo iPad Air, con tanto di veste in Viola.

Ti potrebbe interessare