Mac Studio, il concept mostra l’errore di design di Apple

Secondo alcuni, col Mac Studio Apple ha commesso un errore di design imperdonabile. Si tratta di un dettaglio: riesci a vederlo?

Secondo alcuni utenti, col Mac Studio Apple ha commesso un errore di design imperdonabile. Si tratta di un piccolo dettaglio che quasi passa inosservato. Eppure, dopo averlo notato, non potrai più non farci caso: riesci a vederlo?

Il problema non è nel design allungato (che francamente troviamo un po’ goffo, seppur pieno di carattere); né nella griglia di areazione a vista, che invece è molto gradevole. In queste ore, su Internet, il dibattito è tutto sulle porte USB-C e sullo slot SD posti sul fronte del dispositivo.

E una cosa è certa: senza intagli frontali, il design sarebbe strano in modo disturbante, perché sembrerebbe di avere davanti un Mac mini deformato da uno studente alla prima lezione di Photoshop. Quindi escludiamo subito il concept qui di seguito.

Confronto tra Design

Nello specifico, la questione sta tutta nell’orientamento delle porte. Bene il posizionamento a sinistra, ma perché Apple ha scelto di mettere in verticale le USB? Ecco come apparirebbe il Mac Studio se Apple avesse lasciato gli intagli in orizzontale.

Per come la vediamo noi, gli intagli verticali hanno due funzioni: creano più dinamicità e risultano più riempitivi rispetto al concept; in altre parole, mitigano l’effetto “Mac mini deforme.”  Inoltre, sono più comodi da usare quando si impugna una presa USB.

Il design del concept, d’altro canto, è indubitabilmente più stiloso e elegante. E voi quale preferite? Ditecelo nei commenti, sulla nostra pagina Facebook o su Twitter.

Ti potrebbe interessare