Mac ARM: verificare se un’app è ottimizzata per Mac con M1

In attesa che tutte le app siano ottimizzate per Intel e Mac con M1. Ecco come verificare se le app che avete sono universali.

Parliamo di

Un giorno tutti i titoli di App Store saranno ottimizzati sia per processori Intel che M1; fino ad allora, però, bisognerà convivere con un ecosistema incompleto. Ecco come verificare se le app che avete sono già universali.

Leggi anche: iMac M1 design più sottile e 5 nuovi colori

App Universali: Cosa Sono?

Col termine “Universali” in ambito macOS, Apple identifica le applicazioni che sono compilate sia per processore Intel (x86) che per M1 (ARM). Per il momento la maggior parte delle app esistenti sono tutte ovviamente per Intel, visto che rappresenta la fascia più diffusa di Mac in circolazione.

A mano a mano che verranno rilasciate nuove versioni aggiornate, tuttavia, gli sviluppatori includeranno sicuramente anche il supporto per il chip M1. Ciò significa che non sarà più necessario ricorrere alle feature di emulazione di Rosetta 2, e dunque che le prestazioni diventeranno finalmente ottimali. In generale, i Mac ARM possono avviare app per Intel, ma con prestazioni ridotte rispetto al normale.

Leggi anche: Installare app per iPhone e iPad su Mac con processore M1

Verificare se un’App è Universale

App Universali macOS

Per verificare se un’applicazione per macOS è universale, e quindi ottimizzata sia per Intel che per ARM, esistono due modi. Dal Finder:

  1. Fate clic sull’app da analizzare
  2. Nella Barra dei Meni, fate clic su File → Ottieni informazioni (o date Comando + i)
  3. In cima troverete la voce Generali → Tipo Applicazione
  4. Se leggete “Intel” è solo per quest’ultima; se invece c’è “Universale” vuol dire che contiene eseguibili per entrambe le piattaforme.

In alternativa, potete ottenere una panoramica completa del software installato attraverso il Menu mela:

  1. Fate clic sulla  in alto a sinistra nella Barra dei Menu
  2. Fate clic su Informazioni su questo Mac → Resoconto di sistema
  3. Nella colonna di sinistra selezionate “Applicazioni”
  4. Se leggete “Intel” è solo per quest’ultima; se invece c’è “Universale” vuol dire che contiene eseguibili per entrambe le piattaforme.

Ovviamente, tutte le applicazioni di sistema e di Apple sono già universali con macOS Big Sur. Infine, ecco qualche risorsa aggiuntiva e un paio di utility gratuite che possono tornarvi utili se avete acquistate o pensate di acquistare un Mac ARM:

Ti potrebbe interessare