Life is But a Dream: guarda il film girato interamente con iPhone 13 Pro

iPhone 13 Pro mostra i muscoli nel corto commissionato da Apple “Life is But a Dream”: disponibile anche il making of.

iPhone 13 Pro è un camera-phone? Assolutamente sì, e Apple lo sta dimostrando a più riprese con spot, approfondimenti, concorsi e corti cinematografici. L’ultimo video apparso sul canale YouTube dell’azienda californiana è un film intitolato “Life is But a Dream” e completamente girato con un iPhone 13 Pro.

Il corto ha l’obiettivo di mostrare tutte le potenzialità dell’ultimo top di gamma di Apple, uno smartphone che punta sulla potenza del chip A15 Bionic e su un comparto fotografico di assoluto spessore. Parlando di video, di seguito le principali caratteristiche:

  • Modalità Cinema per girare video con profondità di campo ridotta (1080p a 30 fps)
  • Registrazione video HDR con Dolby Vision fino a 4K e 60 fps
  • Registrazione video 4K a 24 fps, 25 fps, 30 fps o 60 fps
  • Registrazione video ProRes fino a 4K e 30 fps (1080p a 30 fps sui modelli con 128GB di archiviazione)
  • Doppia stabilizzazione ottica dell’immagine video (teleobiettivo e grandangolo); Stabilizzazione ottica dell’immagine video su sensore (grandangolo)
  • Formati video registrati: HEVC e H.264
  • Zoom in ottico: 3x; zoom out ottico: 2x; estensione totale dello zoom ottico: 6x
  • Zoom digitale: fino a 9x
  • Zoom audio

iPhone 13 Pro

Life is But a Dream, il corto girato con iPhone 13 Pro

Dura poco più di 20 minuti e racconta la storia di un becchino che, avendo necessità di legna per costruire una bara per il salvatore del suo villaggio, scava in una tomba abbandonata. Tuttavia, mentre è all’opera, risveglia accidentalmente il fantasma di un antico spadaccino. Il “problema” è che quest’ultimo ha tutta l’intenzione di riprendersi la sua bara.

“Life is But a Dream” è un corto commissionato da Apple ed è stato girato dal regista di fama internazionale Park Chan-wook, che ha firmato pellicole come Oldboy e The Handmaiden.

Molto interessante è anche il video che svela la fase di realizzazione del film. Ovviamente fioccano gli elogi per iPhone 13 Pro, il dispositivo che – con l’aiuto di qualche accessorio di terze parti – per l’ennesima volta ha mostrato i muscoli.

Ti potrebbe interessare