Shot on iPhone 2022: inizia la challenge per i 10 scatti macro migliori dell’anno

Ad aprile l’annuncio delle dieci migliori fotografie macro scattate con iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max.

Ci sono alcuni slogan e motti che vengono immediatamente associati ad Apple e alle figure chiave dell’azienda di Cupertino. Si pensi a “Think different” (il suo primo utilizzo risale al 1997, con la campagna pubblicitaria per il PowerBook G3 e l’iMac) o a “One ore thing” (celebre frase pronunciata da Steve Jobs per concludere un evento con una sorpresa finale). E poi c’è “Shot on iPhone”, in uso tanto negli spot quanto sui social network.

Lo smartphone di Apple, vista la sua diffusione, viene utilizzato – anche – per scattare stupende fotografie, molte delle quali pubblicate principalmente su Instagram con l’aggiunta di un preciso hashtag, ovvero #shotoniphone. Il colosso californiano ne è ovviamente a conoscenza e per questo motivo organizza una challenge annuale intitolata proprio “Shot on iPhone”.

Shot on iPhone 2022 iPhone 13 Pro Macro

L’edizione del 2022 si concentra sulle foto macro, da scattare con iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max (gli unici ora del listino con il supporto a questo formato). La challenge, si legge nel comunicato stampa, è già iniziata e si concluderà il 16 febbraio 2022. L’annuncio degli scatti vincitori ci sarà invece ad aprile.

Shot on iPhone 2022: come si partecipa

Per partecipare alla challenge bisogna condividere le foto macro preferite – scattate con iPhone 13 Pro e 13 Pro Max, ripetiamo – su Instagram e Twitter. Gli hashtag da utilizzare sono #ShotoniPhone e #iPhonemacrochallenge. Toccherà poi ad una giuria di esperti selezionare le 10 migliori fotografie.

Le foto vincitrici verranno pubblicate in una galleria sulla Newsroom Apple, apple.com, sull’account Instagram di Apple (@apple) e altri account Apple ufficiali. Potrebbero anche apparire in campagne digitali, negli Apple Store, su affissioni esterne o in mostre fotografiche pubbliche.

iPhone 13 Pro Macro

Di seguito alcuni consigli forniti da Apple per scattare macro:

  • Avvicinarsi al soggetto: si può arrivare fino a 2cm di distanza
  • Fissare il punto focale principale vicino al centro dell’inquadratura: la messa a fuoco è più nitida quando si scattano foto macro con iPhone
  • Toccare un’area nell’inquadratura per impostare un punto focale specifico
  • Scattare a 0,5x per usare un campo visivo ultra-grandangolare, oppure a 1x se si preferisce un’inquadratura più stretta
Ti potrebbe interessare