iOS 15.3, macOS 12.2 e non solo: tutti gli ultimi aggiornamenti rilasciati da Apple

È tempo di aggiornare iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, Apple TV e HomePod: tutte le novità degli update di iOS e gli altri.

Il 26 gennaio 2022 si è rivelata una giornata particolarmente ricca di novità per l’universo Apple. L’azienda di Cupertino ha infatti rilasciato iOS/iPadOS 15.3, macOS Monterey 12.2, watchOS 8.4, tvOS 15.3 e la versione 15.3 del software per HomePod.

Insomma, è arrivato il momento di aggiornare tutti i dispositivi dell’ecosistema Apple, da iPhone ad Apple TV.

iOS 15.3 e iPadOS 15.3

Sorpresa? Non proprio. Dopo le Release Candidate, un po’ tutti si aspettavano nel breve termine il rilascio ufficiale degli aggiornamenti per i sistemi operativi di Apple, iOS e iPadOS compresi.

Come da programma, iOS 15.3 e iPadOS 15.3 non aggiungono nuove funzionalità e non introducono modifiche legate al design del sistema operativo. I due update sono però fondamentali per la sicurezza degli utenti poiché vanno a risolvere una vulnerabilità di Safari che consentiva l’accesso ad alcuni dati personali.

iOS 15.3

Tra i vari “bug fix” non mancano i soliti, ma sempre apprezzati, miglioramenti per le prestazioni generali dei due sistemi operativi.

Come scaricare iOS 15.3 e iPadOS 15.3

Il modo più semplice e rapido per scaricare gli aggiornamenti è recarsi in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

macOS Monterey 12.2

Si tratta del secondo major update di macOS Monterey ed arriva ad un mese di distanza dalla versione 12.1 (con quest’ultima ha fatto il suo debutto SharePlay).

Apple non ha fornito informazioni dettagliate sull’aggiornamento. Porta con sé soluzioni a “problemi” non ben specificati, ma sappiamo che tra i vari bug risolti c’è anche quello di Safari.

macOS Monterey 12.2 download

Preferenze di sistema > Aggiornamento Software è il percorso per scaricare macOS Monterey 12.2.

watchOS 8.4

L’ultima versione di watchOS può essere scaricata tramite l’applicazione Watch su iPhone andando in Generali > Aggiornamento Software. Affinché l’aggiornamento vada a buon fine, l’Apple Watch deve avere almeno il 50% di carica, deve essere nei paraggi dell’iPhone con cui è abbinato e deve trovarsi sulla sua base di ricarica.

Detto ciò, quali sono le novità di watchOS 8.4? L’update, compatibile con Apple Watch Series 3 e modelli successivi, risolve un problema con la ricarica (principalmente con i caricabatterie di terze parti).

tvOS 15.3

Come le precedenti, anche la versione 15.3 di tvOS può rientrare nella sfera degli “aggiornamenti minori”. Ancora una volta Apple ha puntato a migliorare le prestazioni generali e a risolvere bug. Per questo motivo, nulla da segnalare.

Per scaricare tvOS 15.3 su Apple TV bisogna consultare la sezione Aggiornamento Software in Impostazioni > Sistema.

HomePod 15.3

Oggi un aggiornamento per lo smart speaker è di interesse anche per il lettore italiano. Questo perché HomePod Mini è da qualche mese approdato nello stivale e sta riscuotendo anche un discreto successo.

HomePod Mini

La versione 15.3 del software per HomePod si concentra sulle prestazioni e sul fix dei bug. L’aggiornamento si installa in automatico, ma per “forzarlo” si può utilizzare l’apposita sezione nell’app Casa.

Ti potrebbe interessare