HomePod Video: il progetto esiste ma è ancora in sviluppo

Apple sta pensando ad un HomePod con braccio robotico e iPad con aggancio magnetico che segue l’utente durante le chiamate FaceTime.

Parliamo di

Nel futuro di HomePod, lo smart speaker con Siri, c’è la probabile integrazione con Apple TV e forse addirittura con iPad, grazie ad un braccio robotico-magnetico che segue l’utente durante conversazioni FaceTime. In altre parole, il progetto HomePod Video esiste solo che è ancora nella culla.

Leggi anche: Addio HomePod, Apple si concentra su HomePod mini

Nonostante il flop di HomePod e la decisione di concentrarsi solo sulla più economica versione mini, Apple non ha rinunciato allo sviluppo del proprio smart speaker. Sapevamo che era allo studio una versione con display incorporato; quel che non immaginavamo è che sarebbe stato tanto sofisticato. Ecco a cosa si lavora a Cupertino.

HomePod + iPad

Uno dei futuri modelli di HomePod potrebbe ispirarsi al vecchio iMac G4, quello che affettuosamente chiamavamo “lampadone.” Una base semisferica che fa da sostegno e cassa, cui si aggiunge un braccio motorizzato che segue l’utente in base ai suoi spostamenti. Lo ha rivelato inizialmente Bloomberg che, a aprile, scriveva:

“Tale dispositivo combinerebbe un iPad con uno speaker HomePod e includere anche una fotocamera per la video chat. Apple sta esplorando la connessione di un iPad allo speaker attraverso un braccio robotico che si può muovere per seguire l’utente in una stanza, in modo simile all’ultimo Echo Show di Amazon.”

Il nuovo Echo Show 10 infatti è capace di ruotare lo schermo per seguire l’utente e mantenere il display sempre al centro del suo campo visivo. Ciò permette di spostarsi liberamente durante una videochiamata o mentre si cucina, senza perdere neppure un dettaglio di ciò che si guarda.

HomePod Video come l’iMac ‘Lampadone’

L’idea di Apple però è un filo più audace, e ricorda tantissimo lo storico (e divertente) spot con cui fu presentato l’iMac G4, e che potete ammirare qui su. Ora, sempre Bloomberg conferma che il dispositivo esiste in forma di prototipo e che integra la fotocamera per le chiamate FaceTime:

All’interno della propria strategia su accessori, casa e audio, Apple ha anche dato inizio allo sviluppo di uno speaker HomePod con schermo integrato oltreché un dispositivo che combina le funzionalità di HomePod, fotocamera FaceTime e Apple TV […]. La competizione per gli speaker con gli schermi è già accesa. Apple ha rilasciato HomePod mini l’anno scorso, e una versione lievemente aggiornata di Apple TV il mese scorso.

A questo punto vogliamo proprio cosa tireranno fuori dal cilindro: Apple, non ci deludere. Qui di seguito, invece, c’è l’Echo Show 10 di Amazon.

Scelto dalla Redazione

Echo Show 10 (3ª generazione)

Ideale per la cucina o lo studio

Nuovo Echo Show 10 (3ª generazione) | Schermo intelligente in HD con movimento e Alexa, Bianco ghiaccio.

HomePod + Apple TV

HomePod + Apple TV

L’altra alternativa è un ibrido tra Apple TV e HomePod, una sorta di set-top box che include anche microfoni direzionali e speaker per accettare i comandi vocali dell’utente, e per gestire riproduzione multimediale e domotica.

“La società lavora ad un prodotto che combinerebbe tra loro Apple TV e HomePod e che includerebbe una fotocamera per le videoconferenze attraverso un una TV connessa” spiega Bloomberg. “Tra le altre possibilità del dispositivo ci sarebbero le funzionalità standard di Apple TV per guardare video e giocare, più quelle dello smart speaker per riprodurre musica e usare Siri.”

Tuttavia non è qualcosa che vedrà le luci della ribalta tanto presto; la prossima versione di Apple TV, in arrivo quest’anno, sarà molto meno sofisticata: includerà un processore più potente, tagli più capienti di memoria, un nuovo telecomando con pulsante centrale ma niente integrazione con HomePod.

Acquista Apple TV 4K (32GB) a 199€ o 39,80€ al mese su Amazon
Apple TV 4K (64GB) a 219€ o 43,80 al mese su Amazon
Apple TV HD (32GB) a 159€ o 31,80€ al mese su Amazon

Il Non Plus Ultra

Apple TV 4K 64GB - Ultima Generazione

2160p, HEVC Dolby Vision e HDR10, Chip A12 Bionic con architettura a 64 bit

Serie, film, eventi sportivi e programmi in diretta dai servizi di streaming più diffusi

Ti potrebbe interessare