Black Unity, il nuovo cinturino Apple Watch per il Black History Month

Per celebrare Mese della storia dei neri, Apple ha lanciato un nuovo cinturino Apple Watch edizione speciale, il Black Unity.

Parliamo di

Apple ha creato un nuovo cinturino abbinato Apple Watch ed un nuovo quadrante. Si chiama Solo Loop intrecciato Black Unity ed è dedicato al Black History Month, il “mese della storia dei neri.”

Il Black History Month è una ricorrenza presente in USA, Canada e Regno Unito per celebrare le persone e degli eventi che hanno contribuito alla storia della diaspora africana. Ideata nel 1926 dallo storico Carter G. Woodson e dall’associazione ASALH , questa celebrazione si tiene ogni anno durante il mese di febbraio (a ottobre in UK) perché è in questo mese che ricorrono anche i compleanni di Abramo Lincoln e di Frederick Douglass.

Il movimento che si creò attorno al mese della storia dei neri aveva come obiettivo l’aumento della consapevolezza nei cittadini, e soprattutto l’insegnamento della storia dei neri americani nelle scuole pubbliche della nazione. In poco tempo, nacquero diversi club sulla storia africana, e ciò a sua volta determinò un maggiore interesse di insegnanti bianchi e progressisti alla materia. Alla fine, divenne talmente popolare che diversi sindaci USA iniziarono a trattarla come una vera e propria festività. E oggi è parte integrante della cultura americana.

Compatibile con la maggior parte delle versioni di Apple Watch, e fatto in fili di poliestere intrecciati con fibre di silicone, il Black Unity si ispira all’Afrofuturismo e simboleggia la necessità di un mondo più equo; ha il motto “Black Unity” inciso al laser sui cursori, e include un bellissimo quadrante gratuito chiamato “Luci dell’unità.”

Creativi e creative Apple che appartengono alla comunità nera o la sostengono hanno disegnato l’edizione Black Unity del cinturino Solo Loop per celebrare l’Afrofuturismo: un movimento di pensiero che rilegge la diaspora africana intrecciando scienza, tecnologia e desiderio di emancipazione. Rende omaggio a generazioni di uomini e donne di colore visibili e invisibili, e simboleggia la necessità di un mondo più equo.

Ispirato ai colori della bandiera panafricana, il cinturino è composto da 16.000 fili in poliestere riciclato, intrecciati con fibre ultrasottili di silicone grazie a un avanzatissimo strumento di precisione e poi tagliati con il laser all’esatta lunghezza richiesta. La trama è morbida e piacevole al tatto, e resiste all’acqua e al sudore. In abbinamento al cinturino c’è il quadrante “Luci dell’unità”, con lancette che si illuminano in modo dinamico nel corso della giornata, e sui cursori è inciso al laser il motto “Black Unity”.

Il Solo Loop intrecciato Black Unity costa 99€, nella sola colorazione nera, ed esiste anche in versione Sport da 49€.

Apple sostiene le seguenti organizzazioni che combattono per l’equità e la giustizia razziale.

  • Black Lives Matter Support Fund tramite la Tides Foundation: Il movimento Black Lives Matter organizza campagne a favore della giustizia, si oppone agli atti di violenza, e crea uno spazio per l’immaginazione e l’innovazione della comunità di colore.
  • European Network Against Racism: ENAR, una rete dell’antirazzismo paneuropea, è la voce del movimento contro la discriminazione razziale in Europa.
  • International Institute on Race, Equality and Human Rights: L’istituto lavora per proteggere i diritti umani delle persone emarginate e vulnerabili che subiscono discriminazioni.
  • Leadership Conference Education Fund: Il Leadership Conference Education Fund promuove e protegge i diritti umani e civili, e crea campagne di sensibilizzazione per ispirare e mobilitare sostenitori in tutti gli Stati Uniti.
  • NAACP Legal Defense and Educational Fund, Inc. (LDF): LDF vuole ottenere cambiamenti strutturali per espandere la democrazia, eliminare le disparità e raggiungere la giustizia razziale, per esaudire la promessa dell’uguaglianza per tutto il popolo americano.
  • Souls Grown Deep: Questa partnership si impegna a promuovere le opere degli artisti afro-americani e a sostenere le loro comunità favorendo l’indipendenza economica, la giustizia razziale e sociale, e l’istruzione.
Ti potrebbe interessare