Shockwave 11 compatibile con Mac-Intel

Adobe ha rilasciato Shockwave 11, aggiungendo il supporto per Mac basati su architettura Intel. Le precedenti versioni richiedevano l’esecuzione in emulazione con Rosetta e le conseguenti limitazioni di performance.Ora il web player è pienamente compatibile con l’hardware presente nei Mac venduti da 3 anni a questa a parte, mentre la versione precedente, per Mac basati


Adobe ha rilasciato Shockwave 11, aggiungendo il supporto per Mac basati su architettura Intel. Le precedenti versioni richiedevano l’esecuzione in emulazione con Rosetta e le conseguenti limitazioni di performance.

Ora il web player è pienamente compatibile con l’hardware presente nei Mac venduti da 3 anni a questa a parte, mentre la versione precedente, per Mac basati su architettura PowerPC, è ancora disponibile per il download.

Shockwave consente agli utenti di utilizzare giochi multimediali, applicazioni di apprendimento e visualizzare dimostrazioni di prodotti all’interno di un web browser come Safari o Firefox. Offre il supporto 3D eseguendo contenuti creati con Adobe (Macromedia) Director ed anche lo streaming video. Il player è scaricabile gratuitamente attraverso l’apposita pagina e supporta Mac OS X 10.4 o superiori.

Ti potrebbe interessare
Aggiornato il firmware dei nuovi MacBook Pro
MacBook Pro Software Apple

Aggiornato il firmware dei nuovi MacBook Pro

Nella notte, Apple ha rilasciato un update del firmware dei nuovi MacBook Pro presentati nel corso della WWDC 2009. L’aggiornamento porta il firmware alla versione 1,7 ed aumenta la velocità massima di accesso al disco fisso.Prima dell’aggiornamento, la velocità della SATA dei nuovi MacBook Pro era stranamente limitata a 1,5 Gbps anche se la velocità