Rogers cede sulla flat: 6 GB, 19 Euro al mese

La telenovela canadese continua ma sembra concludersi con un lieto fine. Dopo i – doverosi – rimbrotti degli utenti sulle tariffe dedicate all’iPhone 3G, la raccolta di firme e il presunto embargo da parte di Apple, Rogers cede e concede una flat dati di tutto rispetto.La riconquista della clientela affranta passa infatti per un’offerta decisamente


La telenovela canadese continua ma sembra concludersi con un lieto fine. Dopo i – doverosi – rimbrotti degli utenti sulle tariffe dedicate all’iPhone 3G, la raccolta di firme e il presunto embargo da parte di Apple, Rogers cede e concede una flat dati di tutto rispetto.

La riconquista della clientela affranta passa infatti per un’offerta decisamente migliore della precedente: cade il vincolo di sottoscrizione degli spaventosi piani tariffari dedicati ad iPhone a cui ora è possibile abbinare qualunque tipo di piano. In più, è stata introdotta una flat dati che, al costo aggiuntivo di 30$ canadesi (circa 19€), offre ben 6 GB di traffico mensile.

E chissà che anche l’italica petizione – omologa della canadese – non riesca a garantire risultati simili. Per ora, 6111 italiani ci sperano fieramente.

[Via HardMac]

Ti potrebbe interessare